Balanite: prurito e arrossamento del pene

Balanite, una malattia comune del pene. Rossore del pene

Sappiamo già che le malattie oi problemi che gli uomini possono soffrire nel nostro pene sono vari e di molti tipi, alcuni dei quali non sono affatto gravi, sebbene siano solitamente dolorosi, altri più preoccupanti. Per fare un esempio, potremmo essere abbastanza sfortunati da subire a fimosi, una parafimosi o un cancro al pene. Oggi attraverso questo articolo Cercheremo di conoscerne uno abbastanza comune come la balanite o cosa è lo stesso, il prurito e il rossore del pene.

Nella maggior parte dei casi, questo problema, che può diventare piuttosto scomodo, viene risolto applicando una crema, ma se tutto si complica può finire per richiedere un intervento chirurgico, quindi fai molta attenzione se pensi di soffrirne o di essere già stato diagnosticato .

Cos'è la balanite?

Balanite Si verifica nella parte finale del pene o ciò che è lo stesso nel glande e si manifesta come un'infiammazione dello stesso. Nel caso in cui questa infiammazione sia presente anche nel prepuzio allora parleremo di balanopostite.

Il gonfiore può farlo sembrare il tuo pene è aumentato di dimensioni, ma tieni presente che questo aumento sarà causato solo dalla malattia, quindi è importante trattarlo rapidamente.

?‍⚕️Se non sei soddisfatto delle dimensioni del tuo pene puoi sempre seguire i migliori consigli per aumentarlo scaricando il libro Penis Master da qui

Nella maggior parte dei casi siamo di fronte a una condizione che produce molto dolore ed è che oltre ad un arrossamento del glande e del prepuzio, che causa prurito e bruciore, possiamo anche soffrire di vesciche, erosioni o macchie che fanno aumentare il dolore grande misura. tuttavia ci sono, diciamo, diversi tipi di balanite questo può renderlo più o meno doloroso.

Anche se potresti non aver mai sentito parlare di questa malattia, è abbastanza comune e si verifica in 10 persone su 100 che soffrono di una condizione dell'organo sessuale maschile. Può anche colpire i bambini piccoli, sebbene non sia così comune in loro come negli adulti.

Cause di balanite

La balanite può essere causata da molte cause, sebbene la maggior parte di esse abbia a che fare con la mancanza di igiene nei pazienti che non sono stati circoncisi. Un'altra delle cause più comuni è l'uso di saponi o, ad esempio, preservativi che utilizzano materiali o sostanze chimiche che irritano il glande.

Articolo correlato:
I benefici della circoncisione

Rossore e prurito del pene, malattia da balanite

Qui ti mostriamo le cause più importanti della comparsa di balanite, la più comune è la mancanza di igieneAnche se possiamo già dirti che non sono gli unici;

Malattie dermatologiche

  • Balanite circolare
  • Lichen sclerosus
  • Psoriasi
  • Pemfigo
  • Zoon Balanitis
  • Lesioni premaligne

Infezioni

  • Funghi, per i quali puoi usare questo crema di funghi.
  • Diversi tipi di batteri
  • Virus. Tra questi possiamo evidenziare l'herpes o il papilloma umano

Altre possibili cause

  • Mancanza di igiene nella zona intima
  • Uso di prodotti irritanti
  • Dermatite da contatto
  • Uso di farmaci inappropriati
  • traumatismo
  • Sindrome di Stevens-Johnson

Tipi di balanite

Prima di sapere cosa sono i sintomi della balanite e il trattamento da effettuare È essenziale che sappiamo che così come ci sono diverse cause che producono questa condizione, ce ne sono di diversi tipi a seconda della causa per la quale si verifica.
Di seguito nominiamo i diversi tipi di balaniti esistenti. Trovare referenze su ciascuna di esse è certamente semplice, anche se la cosa migliore è che nel caso in cui ne soffriamo andiamo direttamente e di fretta a farsi diagnosticare da uno specialista, che prescriverà anche il trattamento più appropriato.

Candida Balanitis

Questo tipo di balanite può essere rapidamente rilevato da Aspetto sul glande di un'eruzione cutanea rossa che sarà accompagnata in tutte le occasioni da dolore e prurito.

Le principali lesioni che ci causerà sono le macule e le papule, che a volte possono anche essere erose.

Questo tipo di balanite può essere rilevato attraverso un esame fisico, senza la necessità di esami da parte di uno specialista, che saprà rapidamente riconoscerlo e prescrivere un trattamento corretto.

Balanite dovuta a batteri

Come possiamo già leggere nel titolo questo tipo di balanite è prodotto dalla comparsa di batteri, che può essere a sua volta di due diverse tipologie:

  • Balanite anaerobica
  • Balanite aerobica

Balanite da herpes

Questo tipo di balanite è ccausato da un herpes, che può essere semplice (HSV), principalmente HSV-2, sebbene possa apparire anche il cosiddetto HSV-1.

Lichen sclerosus

Se sul glande del tuo pene compaiono placche biancastre che a volte possono interessare anche il prepuzio, la cosa più normale è che tu soffra di una balanite di tipo sclerosante.

Può essere una balanite che produce diverse conseguenze, di media gravità, tra le quali si può riscontrare una fimosi.

Articolo correlato:
Fimosi, una malattia molto comune del pene dell'uomo

Balanite circolare

Questo tipo di balanite è a processo infiammatorio, che purtroppo è facilmente riconducibile ad altre malattie tra le più svariate. In generale, consiste solitamente nella comparsa di lesioni bianco-grigiastre sul glande, con bordi biancastri che nella maggior parte dei casi sono molto ben definiti.

Lesioni premaligne

Questo è una delle balaniti più pericolose di tutti i tipi ed è che il la possibilità di sviluppare un cancro può essere importante. Per questo motivo è importante che venga fatta una corretta diagnosi, tenendo conto che presenta una colorazione rossastra, dall'aspetto vellutato e che, come per le balaniti circinate, ha i bordi molto ben definiti.

In questo tipo di balanite, l'esame obiettivo è inevitabile, ma anche una biopsia è molto importante per escludere qualsiasi complicanza importante come il carcinoma del pene.

Zoon Balanitis

Se sei un maschio anziano, non circonciso, con scarsa igieneQuesto tipo di balanite è quello di cui hai più probabilità di soffrire poiché è direttamente associato a queste 3 cause.

Consiste nella comparsa sul glande di lesioni rosso-arancio brillanti che nella maggior parte dei casi hanno bordi ben definiti e anche più macchie puntiformi di colore rossastro.

Balanite irritante (allergica)

Come possiamo già rilevare dal nome di questo tipo di balanite, si forma a seguito di un prodotto irritante o che può provocare un'allergia. Ad esempio può essere causato da un sapone o una crema che usiamo per mantenere puliti i nostri genitali.

farmaci

Questo tipo di balanite si verifica da 24 a 48 ore dopo l'assunzione di un farmaco o un farmaco. Le lesioni mostrate sono molto varie, anche se generalmente si tratta di una o più macule con bordi ben definiti e di colore rossastro. Inoltre, possono comparire anche vesciche o ulcerazioni, che possono causare dolore o almeno qualche disagio.

Sintomi di balanite

Il pene, le sue parti e la balanite

Come puoi immaginare dopo aver letto questo articolo fino a questo punto, il sintomo più comune che può farci pensare di avere la balanite è il rossore del prepuzio o del pene. Inoltre, la comparsa di eruzioni intorno al nostro organo riproduttivo può renderci sospettosi.

Altri sintomi che soffriamo di balanite sono prurito o puntura nella parte del prepuzio. Possiamo anche dirlo dal scarico di un cattivo odore o dolore, a volte anche grave, dal prepuzio e dal pene.

Senza essere specialisti, se possiamo dirti che non appena vediamo che il nostro prepuzio e il nostro pene iniziano a gonfiarsi e arrossarsi, è meglio che tu vada a fare un controllo con il tuo specialista, perché tutto indica che sei affetto da balanite .

Di seguito elenchiamo i principali sintomi della balanite, in modo da poterli tenere sempre a mente;

  • Piaghe sul pene o aree vicine
  • Rossore del glande che può causare molto fastidio. Questo può essere esteso anche al prepuzio
  • Scarica dal pene con un cattivo odore
  • Dolore, a volte grave, al pene. Anche in questo caso può essere esteso anche al prepuzio
  • Prurito genitale
  • Minzione dolorosa, che può rendere la minzione un momento molto scomodo

Tratamiento

Il trattamento da applicare, Dipenderà molto dal tipo di balanite sofferto, ma in generale possiamo dire che:

  • La balanite causata da batteri sarà trattata con pillole o creme antibiotiche, che nella maggior parte dei casi mettono fine a questa malattia a volte scomoda
  • La balanite che si manifesta attraverso malattie della pelle nella maggior parte dei casi viene trattata con creme steroidee che allevieranno rapidamente il nostro problema
  • Nel caso in cui sia dovuto a un fungo, gli specialisti di solito prescrivono creme antimicotiche
Articolo correlato:
«Macril»: ​​crema antifungina

La varietà di trattamenti è molto varia a causa dell'esistenza di molti tipi di balanite, quindi consigliamo vivamente che nessuna persona si impegni a curare la balanite da

Dovrei essere preoccupato per la balanite?

medici

Questa è senza dubbio una delle domande che ogni uomo si pone quando il medico gli dice che soffre di balanite o se ne rende conto. Per fortuna al giorno d'oggi nessuno, tranne in casi molto avanzati, deve preoccuparsi di soffrire di balanite da allora la maggior parte di essi può essere controllata da creme medicate, abbinate a una buona igiene.

Solo in alcuni casi molto isolati sarà necessario eseguire un intervento chirurgico che, pur non essendo di grande importanza, ci crea sempre un altro problema.

In generale, la balanite, in alcuni dei suoi tipi, non dovrebbe preoccuparci eccessivamente, sebbene sia sufficiente per noi stare molto attenti a questo disturbo e alla sua completa guarigione.

Possibili complicazioni della balanite

Le complicazioni che la balanite può causare di solito sono sempre associati a infiammazioni o infezioni prolungate nel nostro pene. Alcuni di loro sono i seguenti:

  • A volte può rendere difficile e particolarmente doloroso ritrarre il prepuzio per esporre completamente la punta del pene. Questa condizione è nota come fimosi, che può anche portare a parafimosi
  • Cicatrici e restringimento dell'apertura del pene
  • A volte l'afflusso di sangue alla punta del pene può essere influenzato
  • Aumento del rischio di cancro al pene

La balanite È un disturbo o una malattia che dobbiamo controllare il prima possibile e non lasciarlo passare come se niente, o applicando trattamenti che, ad esempio, troviamo su Internet. Nel caso di alcuni dei sintomi che abbiamo menzionato prima, la cosa migliore è andare da uno specialista il prima possibile, in modo che possa eseguire un esame completo e fare una diagnosi.

Nel caso in cui si concluda che siamo affetti da balanite, indicherà un trattamento con il quale saremo sicuramente in grado di superarlo.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

400 commenti, lascia il tuo

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.

  1.   Francisco suddetto

    Come posso smettere di masturbarmi ???

    dimmi che non posso più lasciarla
    Ne sono diventato dipendente.

    mi aiuti per favore.

    1.    Jose suddetto

      Va molto bene, l'ho fatto ma solo due volte al giorno, e non sempre, solo pensando a quella proboca, dovresti evitarlo, perché non va bene.

      1.    luis suddetto

        u
        Ciao, da qualche settimana il mio glande ha cominciato a prudere e che ogni tanto non mi lascia empaz e iniziano a uscire come alveari sulla punta, ho già spalmato un unguento per il pikazon e tu non mi dai nessun effetto , per favore prescrivimi qualcosa

        1.    ettore suddetto

          Basta lavarlo via con acqua!
          non toccare il sapone!

          1.    Bernardo Yanez Stumptner. suddetto

            Dovresti vedere un urologo, la malattia si chiama balanite e dovrebbe essere trattata se non rischi una malattia maggiore, soprattutto se hai un partner.


        2.    Kely suddetto

          Vai da un ginecologo per vedere cosa ti mandano qualcosa ... solo loro possono sapere cosa mandarti per sbarazzarti del picason ... ... questa è un'infezione ....

          1.    yom suddetto

            Sarebbe meglio se andasse dall'urologo, non credi?


          2.    Luglio suddetto

            Come farà un ginecologo a vedere quando il problema è con il pene?


          3.    Facu suddetto

            hahaha hahahahaha ginecologo per il pene hahahahaha ho solo 16 anni e cos'è un ginecologo e un urologo dovresti sapere kely


      2.    YAK suddetto

        integratore di vitamina C.

      3.    José Sanchez suddetto

        HAI FATTO IL PRIMO PASSO, PER DISASTRO QUALCOSA CHE NON VUOI PIU ', CONGREGATI A UNA CHIESA E INIZIA A LEGGERE LA BIBBIA, VEDRETE CHE IL NOSTRO CORPO È IL TEMPIO DI DIO.

    2.    piero suddetto

      CERCA UNA DONNA DI 40 ANNI

      1.    MTF suddetto

        Trovane due, con una sola a volte non copri l'intera settimana…. !!

    3.    crystallin suddetto

      Ciao, per due settimane il glande del mio pene ha iniziato a prudere e mi viene una crosta bianca che quando la lavo via, sento anche prurito, e sono uscite come piccole piaghe con pus ma quando mi lavo si liberano di me , l'unica cosa che non sento bruciare durante la minzione e non ho un cattivo odore nel mio pene ... se puoi aiutarmi lo apprezzerò

      1.    hernan suddetto

        quello che hai si chiama balinite con una crema e una buona igiene che devi rimuovere.

        1.    Giovanni suddetto

          Ciao. Ho visto questo sito e forse puoi aiutarmi.
          Ho avuto un contatto sessuale con una ragazza senza preservativo e ho ottenuto piccoli punti rossi e irritazione sul mio pene - nel bozzolo per averlo detto. Sto applicando l'unguento di Canestan da quando sono andato dal dermatologo ed è risultato positivo per la candidosi e ha funzionato per me. Questa volta costa di più scomparire. Qualche raccomandazione?

        2.    Giovanni suddetto

          ciao ancora e grazie per la risposta precedente.
          Le mie macchie rossastre e la mia irritazione erano quasi scomparse. Quando mi masturbo di nuovo dopo una settimana usando l'unguento Canestan e senza attività sessuale, ho provato a masturbarmi. aaprate di notare un leggero fastidio pruriginoso nei condotti, subito sono ricomparsi le macchie rossastre ... qualche altra idea? Grazie

          1.    LA TUA MESTRUAZIONE suddetto

            SE SEI QUELLO CHE SEI, SEI BOOB, QUESTA È LA MIA CONCLUSIONE, PERCHÉ NON LASCIARLO RESPIRARE, SCIMMIA PAJERO
            SEI COME DICE IL KE, PERCHÉ I MIEI DENTI PERDONO, SE STANNO PER CADERE


          2.    carlos suddetto

            smettila di masturbarti e cerca una donna che fa meraviglie ...!


        3.    luis suddetto

          Vorrei sapere il nome della crema e dove la compro Grazie

        4.    tanito suddetto

          ciao hernan qual è la crema da usare, grazie

        5.    brian con suddetto

          Buongiorno, ho solo prurito e arrossamento, il glande vorrebbe sapere che ho un riposo normale

      2.    Cesarino suddetto

        devi lavarti spesso con la camomilla e prendere "doxiciclina iclato" 1 pillola ogni 12 ore per 7 giorni consecutivi
        prescritto da un medico dell'ospedale
        Fai attenzione perché il pus può causare SIFILIDE o GONORREA

      3.    Johnathan suddetto

        Ciao, questo è dovuto a un'infezione da umidità il pene devi assicurarti che quando fai il bagno lavalo bene con abbondante sapone e lavalo via con molta acqua, devi asciugare bene il tuo pene dopo il bagno e dopo aver urinato, agitare bene in modo che non si adatti. Urina ricorrente guarda questa crema (Clotrimazolo) puoi acquistarla in qualsiasi farmacia, applicarla dopo il bagno per 15 giorni e vedrai come tutti i tipi di infezione, cattivo odore e dolore nel tuo membro migliorerà.
        Spero di essere stato utile, successi =)

      4.    Luis suddetto

        Vai dal dottore degli animali

    4.    david suddetto

      La cosa migliore che puoi fare per smettere di masturbarti è evitare tutto ciò che ti fa venire voglia, ehm. pornografia, non restare mai solo a lungo, poiché il tempo libero ti permette di cadere in quella tentazione, cerca sempre di avere la mente impegnata in un'attività che ti piace. Ehm. leggere un libro, uscire per divertirsi o fare sport, un'altra cosa da evitare è parlare di sesso. eccetera.

    5.    alejandro ruiz suddetto

      Ciao ho avuto rapporti con una ragazza senza proteggermi che non conoscevo, ho avuto una manifestazione di un punto rosso sulla pelle del mio pene all'esterno della pelle, poi si è prosciugato e non ha lasciato più sintomi o segni di malattia , poi ho guardato cosa Quando sono uscito dal bagno, il mio meato mi ha irritato troppo al punto da perdere la sua forma originale, cioè è diventato molto gonfio e troppo rossastro, la casseruola è che dopo non ho più qualità erezioni mi costa molto lavoro e se riesco ad eccitarmi, perdo la fermezza troppo velocemente è più che evidente che mi succede qualcosa perché prima quando mi svegliavo avevo sempre un pene super eretto e anche quando l'ho ottenuto sull'autobus con il movimento mi sono fermato da solo, fino a quando sono dovuto scendere parecchie fermate dopo per pietà che le persone mi sembravano eccitate… ..ora questo è solo un ricordo del passato ora quando esco a fare il bagno mi tocco cercando di emozionarsi, usando l'ispirazione pornografica, ……………… .. ma è inutile sono molto triste perché ho solo 25 anni ed è È stato un cambiamento drastico e improvviso e ora soffro di depressione, ho visitato tre medici e tutti e tre mi dicono che ho cose diverse, il mio pene non è più quello di un anno fa, non ho mai lottato per avere un'erezione. qualcuno mi aiuti per favore

      1.    miguel ramon suddetto

        La stessa cosa che hai qui, dillo a un medico urgente!

      2.    OSKR suddetto

        Quella deformazione che hai e la debolezza nell'erezione è perché soffri di balanite per guarire devi lavarti spesso con camomilla e prendere "doxiciclina iclato" 1 pillola ogni 12 ore per 7 giorni consecutivi
        prescritto da un medico dell'ospedale
        Dopo che la tua PN sarà tornata al suo stato normale, la tua erezione sarà così forte e dura che ti farà persino venir voglia di succhiarla ,,, jaa (piccolo scherzo) sei un lavoro non preoccuparti NON AVERE IMPOTENZA solo una leggera malattia curabile. fortunato

        1.    Aa suddetto

          Vai dal medico per risolvere l'infezione e smetti di preoccuparti delle erezioni. È tutto psicologico. Una semplice infezione non ha nulla a che fare con i meccanismi dei muscoli del pene. Una volta che smetti di preoccuparti e di ossessionarti, starai di nuovo bene. Non è possibile che tu abbia un problema di erezione quando hai 25 anni. Saluti e buona fortuna

      3.    natalia suddetto

        Non ti è mai venuto in mente di andare dal dottore invece di preimpostarti in un forum, in cui ti dicono quello che hai senza aver fatto uno studio preventivo ???

      4.    Mariano franco suddetto

        stai diventando una donna in pochi mesi il tuo pene cadrà e ti cresceranno le tette .. e inizierai a parlare in modo finito e ti vestirai con leggings attillati

    6.    Alessandro Giuseppe suddetto

      cercate CRISTO, vi aiuterà, la pornografia è una dipendenza è come la droga…. DISTRUGGERE …… ..

    7.    PEPE PEREA suddetto

      Non preoccuparti e dai una possibilità che non accada nulla.

    8.    pene lopez suddetto

      Niente, amico, non c'è niente che non va in te ... ... continua a tirare il collo del pollo, anzi crescerà di più se lo hai molto piccolo e magro, poi ti renderà grosso e testardo, almeno è così è successo a me, sono molto grande perché mi masturbo tutti i giorni la mattina e la sera quando vado a letto.

      1.    ISRA suddetto

        Non dire pompini noi quando non mi fermo da un po 'continui a tirarlo cazzo

    9.    Miguel suddetto

      PAJEROOOO .. !!!!!

    10.    wrg suddetto

      trova una donna a cui piace il sesso e vedrai che non ti masturbi più

    11.    strofinare suddetto

      Non c'è niente di sbagliato, tu lo segui Ho un amico che ha 55 anni e si masturba da più di 20 anni

    12.    ciclista suddetto

      NON LASCIARE CHE È IL MASSIMO NON C'È NIENTE DI MEGLIO DEL PIACERE SE STESSI.

    13.    Dan suddetto

      NON MASTURBARE È IL PIÙ DELIZIOSO LO FACCIO DAL 14
      ATTUALMENTE HO 55 ANNI E NESSUNA DONNA KE MI FA SENTIRE MEGLIO KE ME STESSO

      EIACULAZIONI DI KE TENGAS RIKICHICHIMAS

    14.    matias suddetto

      Per smettere di masturbarti, la cosa migliore è colpire le mani con un martello in modo da non poter afferrare nulla o colpire il tuo pene, qualcosa che quando lo tocchi, fa male e la tua mania va via.

    15.    tito suddetto

      ficcati meglio un bastone tra il culo

    16.    Abel suddetto

      Bene, va per costituzione e che ti succhiano il cazzo più spesso. Non ne conosco un altro

    17.    Juan (sessuologo) suddetto

      diventare un fottuto e santo rimedio

    18.    tato suddetto

      ..e perché dovresti smetterla? ... fa male, ti dà fastidio o hai perso il godimento? ... altrimenti! .. non c'è motivo di smettere.

    19.    Francisco suddetto

      Cerca Dio e ti libererà da tutte le malattie e i vizi…. Può fare tutto e trovarti un hobby e cercare di non essere solo in casa e nemmeno in camera tua trovare un libro, sai ...

    20.    Giovanni suddetto

      Ho una domanda. Ho fatto sesso con una ragazza 15 giorni fa e da lì ho avuto prurito sul mio pene e ai lati diventa bianco, cosa sarà o cosa consiglia di prendere perché la verità è che mi rattrista andare al medico. grazie aspetto una risposta

      1.    vincitore suddetto

        La stessa cosa succede a me, una ragazza di 23 anni mi succhia il pene e il giorno dopo la testa del pene diventa rossastra e viene fuori come una pellicola bianca che sembra non lavarsi, il che può essere

        1.    Elkin suddetto

          La ragazza ti ha dato la placca batterica o una carie.

    21.    DANI suddetto

      SONO DEDICATO AL MASTURBAMENTO PER QUASI TUTTA LA MIA VITA, L'HO FATTO FINO A 5 o 0 VOLTE AL GIORNO MI SONO SPOSATO E SONO STATO SU QUELLA CATENA NELLA MIA VITA, MA SOLO ATTRAVERSO LA CONOSCENZA DI GESÙ CRISTO POSSO ESSERE LIBERA LA BIBBIA DIRE SE IL FIGLIO SARA 'LIBERO TU VERAMENTE LIBERO. LA MASTURBAZIONE È UN VINCOLO SPIRITUALE O UN DIAVOLO CHE PRENDE LA NOSTRA VITA E SOLO GESÙ CRISTO PU AIUTARCI, È COME UNA DROGA ALL'ALCOOL O ALLA DIPENDENZA AL SESSO. CERCA GESÙ E SARAI LIBERO.

    22.    teofilla suddetto

      Lo sperma è l'energia che dà vita al tuo corpo, non perderla, fai esercizi e tanto sport e vedrai il contrario che produce la masturbazione.

    23.    Ruben suddetto

      Non preoccuparti, è qualcosa di normale e lo è ancora di più se non hai un partner. Se vuoi smetterla, cerca di tanto in tanto un partner, o una prostituta, se lo fai molto spesso dovresti ridurlo, ma senza lasciarlo completamente perché produce più ansia, fai sport, stai lontano da le immagini che ti emozionano (video e riviste porno), e rilassati se nonostante tutto lo fai di nuovo, continua a provare.

    24.    LUCHO suddetto

      Nei momenti che ti danno il desiderio di eseguire la masturbazione, fai degli esercizi. Distraiti. L'oggetto degli esercizi è liberarti di energia, desiderio ed eccitazione, diminuendoli attraverso lo sport e spendendo le energie accumulate nel tuo corpo, sia per il motivo della masturbazione

    25.    Joseluisperez suddetto

      Ciao, sono Jose, ti capisco, amico, è qualcosa di disgustoso, e tu lo lavi, è come un vizio, io immenso morritas fresche di quelle che sono al liceo, e tu lo lavi, io finisco come un bue matto come lo vedi.

    26.    Fidel Pajero suddetto

      amico, non smettere di masturbarti ... è la cosa più ricca che ci sia ... ho avuto dozzine di donne, magre, grasse, carine, brutte, puttane e ipocrite ... e dopo averle scopate tutte l'unica consapevolezza è che Non cambio la sega per niente ... non ti sarà infedele e non infetterà nulla ... come l'ultima puttana che mi sono infettata, Dio sa che cazzo ... perché il mio prepuzio e il glande prurito. .. ma la cosa buona è che il mio cazzo è enorme per quanto è gonfio e quando mi masturbo mi sento ancora più ricco ... oh a proposito prova a metterti un dito nell'ano quando ti masturbi e ti sentirai splendido ... lunga vita al fratello di paglia ... Ho 40 anni e mi segherò fino all'ultimo dei miei giorni di cretini.

    27.    chalo suddetto

      Ciao Francisco, ho avuto lo stesso problema, l'ho fatto tipo 5 o 7 volte al giorno, cerca di ridurre i tempi che lo fai poco a poco fino a quando non viene fatto tutti i giorni, in quella dose va bene, e proiettati a scopare qualcuno che ti piace, in questo modo vorrai salvare la vitalità per scopare duro e anche, saluti

    28.    cessare suddetto

      Taglia la tua mano.

    29.    Carlos Enriquez suddetto

      In COLOMBIA c'è un'azienda che vende prodotti nazionali e importati per la salute del pene. Hanno creme per eliminare balanite, cattivo odore, secchezza, desquamazione, prurito, irritazione, mancanza di sensibilità, ecc. Consigliato al 100%. il loro negozio virtuale è su Facebook, come "Men's Health" e ti consigliano su ws 3102860240

    30.    Santiago suddetto

      In Colombia c'è un'azienda che vende tutti i tipi di creme e prodotti per la zona intima degli uomini. Curano la balanite e altri disturbi della pelle del pene. Consigliato al 100%. su fb appaiono come «salute maschile» e consigliano e assistono da ws 3102860240

  2.   Leandro suddetto

    Ho avuto un problema, ieri sera mi sono masturbato e ho cercato di far uscire tutto il glande, e ne è uscito solo metà, ora sento dolore e / o bruciore nella zona sotto il glande (la zona più stretta). Mi lavo il pene 1 volta al giorno di notte e qualche volta 2. Mi lavo con il sapone rexona blu, mi metto il sapone sulle dita e lo passo facendo giri x il glande, e dsp lo sciacquo e metto la pelle al suo posto.

    Sto facendo qualcosa di sbagliato? Se lo faccio, cosa posso fare per migliorarlo?
    Per favore rispondimi, è urgente, la mia email lo è lean_k-po1994@hotmail.com

    grazie

    1.    chuchu suddetto

      Guardaci prima compra delle bambole gonfiabili e fermati chaqtiarte, vedi cosa ti succede per precos aja

    2.    Dave suddetto

      guarda, rexona è tossica per me, non so se sarà il tuo caso ma prova a cambiarlo con un altro, buona fortuna

    3.    Gin suddetto

      TOLA Spero che tu stia meglio, non so quanti anni hai ma se hai compiuto 20 anni l'unica soluzione è la chirurgia. Ma se no.,.,.,. Tee bene e capisci:
      Per quanto riguarda i tuoi lavaggi va bene ma cerca sempre di risciacquare con abbondante acqua alla fine, poiché per il dolore è proprio a causa della tensione del prepuzio (fimosi)
      Anche la pelle della PN si allunga molto, e per non avere quei dolori devi esercitarti molto facendo uscire il glande a poco a poco sempre di più, è come masturbarsi ma siccome la PN è morbida a poco a poco poco lo stai ritirando. Fallo solo una volta, perché fa molto male, deve essere tra diversi giorni e / o settimane. OCCHIO Non arrabbiarti più ogni giorno, esercitalo e vedrai che si allungherà così tanto che non sentirai più dolore quando ti masturbi.
      Buona fortuna e buon divertimento e deliziose eiaculazioni
      ma

  3.   Leone suddetto

    Beh, sto leggendo e ho un problema è che la verità è che mi sono masturbato una notte e dopo una settimana ho iniziato a bruciare e il rossore del glande è iniziato Vorrei sapere che tipo di cure dovrei avere per curarlo perché la verità mi sta portando molti problemi con il mio partner

  4.   Juanin suddetto

    Ciao ... ecco alcuni consigli:

    1.- Se hai già contratto una Balanite con infezione micotica (candidosi), lava 2 volte al giorno con Sapone Neutro o Camomilla, poi asciuga con carta (SENZA asciugamani!) E applica la crema ANTIMICO, nelle zone colpite. (può essere crema di Canesten)

    2.-È possibile pulire la zona con soluzione fisiologica acquistata in qualsiasi farmacia, senza dover sostenere grosse spese per il siero.

    2.- Non abusare della masturbazione o delle relazioni con il tuo partner. (Non usare la forza per provare soddisfazione o, in caso contrario, applicare un lubrificante a base d'acqua.

    4.- Puoi ricorrere a medicine alternative come l'Omeopatia e applicare creme omeopatiche come Calendula o Llanten, che sono creme rigeneranti per la pelle. (applicarli dopo il trattamento che dovrebbe essere di 2 settimane +1 settimana in più dopo aver terminato i sintomi principali come prurito, dolore durante la minzione o piega del prepuzio per i non circoncisi)

    5.- E per coloro che dicono di essere diventati dipendenti dalla masturbazione, la cosa migliore sarebbe tagliarsi le mani ... o applicare il metodo sciamanico e pedinare prima di commettere la masturbazione, voglio dire, vedere cosa porta a questo e tagliare la catena di eventi. In ogni caso, non è un peccato mortale poiché è qualcosa di naturale, ma tutti gli eccessi ci portano alla perdizione.

    Doc. Cono

  5.   Juanin suddetto

    Ho dimenticato il punto 6.

    6.- Smetti di consumare ZUCCHERI, poiché qualsiasi zucchero è dannoso per la pelle, a cominciare da malattie come la CANDIDIASI, poiché lo zucchero nel sangue favorisce notevolmente questi funghi fungini a riprodursi in abbondanza nell'inguine, nelle pieghe del Pene, nelle pieghe della vagina, sia esternamente che internamente e sotto il seno e le ascelle, e anche la bocca, e in alcuni casi se sono già apparsi in qualche altra parte del corpo, il clotrimazolo è prescritto in compresse masticabili o capsule.

    7.- Spesso molti medici prescrivono i famosi "ANTIMICOTICI CON CORTICOIDI", ma io li sconsiglio, poiché i corticosteroidi producono effetti avversi, come prurito, prurito, gonfiore e desquamazione della PELLE, proprio gli effetti che noi vogliamo evitare.

    8.-È bene preparare anche una soluzione con acqua BUROW, che si applica per circa 20 minuti in impacchi nelle zone interessate.

    9.- Un'altra soluzione potrebbe essere IODIO sciolto in acqua tiepida (circa 20 gocce in un bicchiere di plastica per il lavaggio) e circa 2 gocce di cloro e 1 goccia di alcol e immergere il pene per 1 minuto, se questo produce solo irritazione, sospendere il trattamento o applicare meno gocce per vedere cosa succede, ricorda che lo iodio, l'alcol e il cloro sono efficaci nell'eliminazione di funghi e batteri.

    10.- E per chi ha chiesto cosa significassero i punti come piccoli punti giallastri sulla PELLE esterna del pene e dei genitali ... ti dirò che sono normali e ci appaiono tutti.

    INDICAZIONI E FOTO DI BALANITE (senza aver paura, la malattia ha una cura)

    http://www.uvs.sld.cu/clinica/galeria-de-imagenes/dermatologia/imagenes/varios/zoon.jpg/image_preview

    http://img.medscape.com/pi/emed/ckb/emergency_medicine/756148-781215-833tn.jpg

    http://www.canesten.es/es/dermatomicosis/formas/union_mucocutanea.html

    1.    Jose suddetto

      Il medico mi ha consigliato diflucan, non so se è molto buono, ho letto che ha molti effetti collaterali, e sono dolorosi, ma mi ha detto di usarlo solo la sera prima di andare a dormire, dico che non lo sarebbe meglio usarlo più volte al giorno ... apprezzo, questo mi preoccupa

    2.    alex suddetto

      Quale crema è buona per la malattia nella seconda foto? C'è solo una foto lì ed è così che mi viene messo addosso il membro ami .. e vivo a boston massachusetts .. dove posso trovarlo qui? Per favore aiutami urgentemente .. puoi rispondermi il più rapidamente possibile al mio gmail .. Geuretions@gmail.com grazie

    3.    Ramiro suddetto

      GRANDE DOTTORE !!! MA SPETTACOLARE ELIMINA TUTTI I DUBBI TI RINGRAZIO E TI MANDO UN FORTE ABBRACCIO. RAMIRO

    4.    ernesto suddetto

      vecchio oiiiiie ho un granito sul glande come se fosse letteralmente uno spiniya che va con quello che è e cosa potrei fare per farlo andare via perché non ho idea di cosa sia o perché sia ​​uscito, è solo un granito nella parte inferiore del glande e non ha alcun disagio grazie per la pronta risposta

  6.   Pepe suddetto

    guarda ... ho un problema ... qualche giorno fa ho smesso di masturbarmi ogni giorno ... e quando ho smesso ... ha iniziato a prudere tutto il tempo (più del solito) ... sotto il glande ... e ho i brufoli sul glande ... non lo faccio so cos'è e mi dà fastidio ... e non voglio andare da un dottore ... per favore aiutatemi ...

  7.   Angel suddetto

    Ciao, mi chiamo angelo, e quel rossore mi è successo più volte, solo che va via ma voglio sapere se è brutto e se ha delle conseguenze, apprezzerei la tua pronta risposta, grazie

  8.   giovanni amaro suddetto

    Ho fatto sesso anale senza protezione e contemporaneamente masturbazione periodica, ho 45 anni e il problema è il seguente. il glande appare qualcosa di bianco, come crema e diventa rosso quando lo tolgo anche la pelle mi screpola, quella che copre il glande. Cos'è e cosa posso fare per rimediare?

  9.   xavier suddetto

    Ciao, voglio sapere se ti riferisci allo zucchero trasformato o allo zucchero che si trova naturalmente nella frutta.
    o importa?
    è importante per me saperlo il prima possibile. da quando voglio smettere di consumarlo.
    grazie

  10.   pedro suddetto

    Ciao, sono andato dal medico e mi ha prescritto Falgenase 400, canesten V e soyaloid, per questo tipo di infezione, la mia domanda è: dopo il trattamento che secondo il medico dura 10 giorni, potrò fare attività sessuale senza colpire il mio partner in futuro?, sono già stato con il trattamento per 2 giorni e poiché non sento più prurito come il primo giorno, la mia prepusia si sta già sgonfiando e mi sento meglio.

  11.   Jose suddetto

    Ciao, ieri ho avuto rapporti con la mia ragazza e oggi al mattino ho notato una macchia rossa sul mio glande, non so cosa sia o perché abbia avuto origine, non fa male e Adames non ho fastidio a urinare o niente del genere aiuto per favore

  12.   Rodolfo suddetto

    Ciao, ho prurito e brufoli rossi sul glande, non fa male, ma il prurito lo rende fastidioso ...
    Inoltre, mi ha fatto male quando ho provato a fare sesso con la mia ragazza, l'abbiamo fatto con un preservativo.

    mi aiuti per favore

  13.   Juanin suddetto

    Ciao amici, a quanto pare tutti i problemi sono di tipo HONGUISTICO, funghi ossei, batteri e che produce BALANITE e CANDIDIASI, due malattie simili ma con trattamento diverso, dovete visitare un dermatologo specializzato in malattie sessuali.

    Ma poiché la maggior parte di loro è un po 'timida, allora possono lavarsi con le SOLUZIONI sopra menzionate e la crema CANESTEN, che danno ottimi risultati.

    Ricorda, non ci sono momenti in cui fare sesso senza preservativo, in caso di farlo senza protezione, fallo con un partner stabile, ed entrambe le persone rimangono in condizioni di SALUTE, senza malattie extra.

    L'irritazione dopo il sesso è naturale, soprattutto se sono stati utilizzati condotti non stabiliti come NORMALI.
    Anche la masturbazione provoca spesso irritazione e peggiorare le mani sporche, poiché trasportano molta carica batterica. (Il pene è un luogo pulito, anche se non ci credono a causa dell'azione dell'urina, pulisce il canale principale di batteri e funghi, quindi è consigliabile bere liquidi almeno 2 litri al giorno, e in estate circa 4 .

    Per quanto riguarda lo ZUCCHERO, non so che non sia chiaro, se sono frutti dolci questi forniscono antiossidanti naturali all'organismo proteggendoci da VARIE malattie, ma se consumiamo pezzo di zucchero, caramelle dolci, dolci e zuccheri raffinati, torte, torte , ecc., favoriremo solo la coltivazione di funghi nel nostro corpo, che portano ruggine a tutto il nostro sistema immunitario.

    Non fare sesso se sono con IRRITAZIONE, GRANI, PUS BIANCO, TAGLI DELLA GHIANDOLA, PELLE SECCA, MACCHIE BIANCHE O ROSSE, perché contamineranno solo i loro partner e la malattia non finirà mai completamente e potrebbe anche peggiorare in te, poiché le donne hanno una flora antibatterica migliore di noi uomini.

    Giovedì 4 febbraio 2010

  14.   pedro suddetto

    Buongiorno, ho bisogno che tu mi informi che la crema fa bene al prurito al glande e ho usato canesten e niente.

  15.   carolina suddetto

    Ciao, ho bisogno che tu mi aiuti con urgenza, il mio ragazzo ha la balanite e abbiamo avuto rapporti sessuali, poi ho iniziato un prurito intenso e anche lui ha prurito, ho comprato la crema di canesten all'1% ma non so se funziona per entrambi noi o se compro la crema V canesten, per favore aiutami.

    1.    ROBERTO suddetto

      Carolina puoi inviarmi una mail a parentroberto1@yahoo.com che farmaco hai preso

  16.   IVAN suddetto

    GRAZIE MOLTO, QUESTA PAGINA È STATA UN GRANDE AIUTO, FORTUNA A TUTTI
    PRENDITI CURA DI TE ...

  17.   David suddetto

    Ciao, come ho bisogno di aiuto? Ho avuto rapporti con il mio partner e il giorno dopo ho avuto molto prurito al glande e parte del resto del pene, e la mia parefa ha avuto un tipo di taglio sulla parte delle labbra del vagina e brucia urinare, con i giorni se ne va ma dopo aver avuto rapporti ritorna il disagio non so cosa sia o cosa fare mi consigliano grazie sollecitarmi

  18.   pedro suddetto

    Ciao, come stai ... quando tiro giù tutto il prepuzio ho un rossore con macchie bianche e brucia quando tocco il mio dermatologo, mi ha dato una crema chiamata mebo e il trattamento con fluconazolo .. prude anche quando il prepuzio è dentro posto che copre il glande ... la crema non mi aiuta molto .. potresti aiutarmi per favore

  19.   Anonimo suddetto

    Ciao per favore. Vorrei consultare alcuni dubbi

    Per lavare il glande va bene se usi lo shampoo, (lo usa la mia ragazza) ogni volta che finiamo….

    In alto, quando si parla di sapone neutro, si fa riferimento al bianco del bucato (scusate l'ignoranza…), si può consigliare anche il sapone antibatterico?

    Per una migliore pulizia, nel caso in cui non si possa lavare con iodio, alcool e cloro, e per il fattore tempo ... non è saggio se si risciacqua solo leggermente il glande con alcool (poche gocce), ?? '

    la pagina è super ... complimenti

  20.   Anonimo suddetto

    Controllare 2

    ah, dimenticavo, ... in caso di masturbazione continua, secondo quanto ho letto, ha ripercussioni psicologiche, sensazione di frustrazione e rimorso di sé ....

    anche perché possono verificarsi altri fattori che influenzano l'individuo in questione ...

    ejm, può ridurre la capacità sessuale ... in qualche modo,
    maltrattare il tratto genitale, diminuire la potenza o qualcosa del genere.

    Per favore, apprezzerei la risposta

    1.    KARL suddetto

      L'UNICA COSA CHE TI PUO 'SUCCEDERE E' KE SEI PICCOLE OCCASIONI ERIDI SE LO FATTI PER 4 VOLTE AL GIORNO E TUTTI I GIORNI E SENZA PIACERVI SE NON LO FAI IN QUESTO:;:;:; NULLA SUCCEDE SE TI MASTURBI CON UN BUON LUBRIFICANTE.
      MI MASTURBO QUASI INTER-GIORNALIERO PER PIÙ DI 20 ANNI FA E IL MIO PENE È ANCORA DURO E HO SBARCIATO LA QUANTITÀ E 2 A ILO.

  21.   Anthony suddetto

    Ciao, ho ottenuto delle macchie per un po 'dei granelli rossastri con un punto bianco che si è sfaldato e ha lasciato una macchia rossa di diverse dimensioni, non mi da fastidio o mi brucia non so se si tratta di balanit, prima che fosse rimosso con buona igiene, sono andato da un medico generale k ho recedente quadriderm NF X 10 giorni e il cambiamento si è visto immediatamente, ho finito il trattamento 15 giorni fa e sono ricomparso, cosa poteva essere? Sarà per i rapporti sessuali? Ho lavorato il mio glande due volte al giorno con il sapone

    1.    pablo suddetto

      Ciao ami, a me è successa la stessa cosa e ho ancora dei dubbi non so cosa fare ... prova MACRIL

  22.   alloro suddetto

    Ciao, un consulto, qualche giorno fa ho avuto rapporti con la mia ragazza e con il passare dei giorni ho iniziato ad avere prurito al glande e sfogo pelvico, anche un grosso brufolo in una parte della schiena, cosa ho? e cosa posso fare in caso di dubbio

  23.   Giovanni suddetto

    Ciao, ti scrivo perché un paio di settimane fa ho avuto rapporti con mia moglie, il giorno dopo quando ho urinato ho notato che il glande del mio pene aveva delle macchie rossastre e dei puntini come un'eruzione cutanea che compare sulla pelle, quel giorno abbiamo usato il preservativo, più tardi Dopo qualche giorno abbiamo fatto di nuovo sesso e abbiamo usato di nuovo il preservativo ma io ho ancora lo stesso, ho anche notato che anche una parte del prepus è rossa, alcuni giorni si sveglia meglio di altri , non prude né fa male, mi lavo tutti i giorni con acqua e sapone, non ho avuto rapporti con nessuno tranne mia moglie, e lei sta bene, quindi niente di quello che ho letto qui mi sta bene ... grazie mille

  24.   Camacho suddetto

    Ciao buongiorno, prima di tutto complimenti x aver creato questa pagina poiché aiuta molti di noi e aiuterà, nel mio caso, prima pensavo fosse herpes, da quando ho avuto delle piaghe che mi hanno bruciato, sono andato con un documento simile e io resecato betametasone in crema che non mi ha aiutato, poiché mi ha causato più umidità ... poi sono andato da un altro dottore e mi ha prescritto betametasone in pillole e iniezione tabn scarpett, ketorolokaco, simofil, dixil x una settimana, poiché avevo già sintomi di balanite, il mio glande era 4 volte più grande mi ha fatto molto male quando mi ha toccato con il pugile, ma la settimana è passata e si è sgonfio completamente, ora ho solo una piaga fuori dal glande k ps brucia, mi hanno consigliato TEDRADERM. Ebbene, a parte quella scheda dolorante, la parte grande fa ancora poco male alla testa del pene, penso che sia lì che hanno tagliato la circoncisione? tabn voglio sapere se poi devo fare la circoncisione oppure no? mmm grazie mille, mi hai davvero spaventato molto, anche così farò i miei esami DVRL come va !! GRAZIE, BUON GIORNO

  25.   DJLP suddetto

    Che bella questa pagina, mi congratulo con te, il mio caso è il seguente che qualche settimana fa avevo una specie di vesciche su glande e scroto, che mi preoccupava molto, ho messo diverse creme e che, sono scomparse ma avevo il ombre, ma con questo mi viene un prurito insopportabile, stamattina ho controllato e le vesciche stanno uscendo di nuovo, sono molto preoccupato, per questo, che mi consiglia della crema o qualcosa del genere. Grazie

  26.   Olegario suddetto

    Vorrei sapere se esiste un prodotto in polvere secca per la candidosi, poiché il prepuzio è piuttosto umido, se come un unguento alla calendula o alla piantaggine, c'è qualcosa nella polvere secca?
    Una volta che un medico, circa 35 o 40 anni fa, ricevette della polvere gialla come lo zolfo, era una formula magistrale, mi disse che era meglio degli unguenti perché teneva asciutto il glande.
    Grazie mille.
    olegario.

  27.   ernesto suddetto

    Buonasera . Non so se ho la balanite o il fungo, quello che so è che la parte del prepuzio è un po 'rossa non molto e 2 settimane fa è uscito come un rutto sul glane e si è strofinato su di me ed era molto sensibile dopo che è stato rimosso o una crema che ho messo che avevo per l'energia, ma sento ancora un po 'di prurito nella parte del prepuzio e quando lo tocco a volte mi irrita che mi consigliano non so se sarebbe perché ho preso antibiotici e questo mi ha causato o il preservativo mi ha causato un'allergia o è che non ho un fungo rutto ma mi prude se posso prenderlo, sarà canesten, cosa mi consigliate, grazie ..

  28.   JULIAN suddetto

    PER LA BALANITE POSSONO ESSERE USATI FARMACI DI TIPO ORALE IL NOME DI UN ANTIBIOTICO O QUALSIASI FARMACO CHE PU ESSERE UTILIZZATO

    1.    pene lopez suddetto

      Fino ad oggi non ci sono farmaci che possono essere messi in bocca per curare o alleviare qualsiasi malattia del pene attraverso il sesso orale.
      Quindi è meglio spalmarlo sul tuo pene e aspettare che la scienza sviluppi il tipo di farmaci che suggerisci.

  29.   pablo suddetto

    Un saluto, davvero la cosa migliore è andare da un medico specialista e sicuramente ci manderà qualcosa per aiutarci, non bisogna preoccuparsi di qualcosa che solo i tecnici sanno risolvere. Il mio caso è molto simile, ho la candidosi da circa quattro mesi e nonostante i continui trattamenti non riesco ancora a curarmi perché, come sapete, i funghi sono fastidiosi ed è così che sono, in bocca al lupo a tutti e tranquillità.

  30.   Joseph suddetto

    Buon pomeriggio dottore vorrei sapere se è a Caracas per un appuntamento medico visto che ho avuto fastidi al glande e non sono mai stato dall'urologo ho 23 anni e non conosco un bravo dottore ...

  31.   JUAN suddetto

    HO UN PRURITO ALLA GHIANDOLA CHE STA DANNEGGIANDO.
    DEVO SAPERE COSA POSSO USARE O PRENDERE PER QUESTO.

  32.   Angel suddetto

    Vai dall'urologo. Smettila con le stronzate e gli stupidi tagli e vai dal medico di famiglia per un appuntamento dall'urologo. E a calare i pantaloni senza complessi che a volte ci sembrano uno stronzo. Se ti fa male la mano dici di no, perché se hai prurito anche al glande. JHahahahahahaha.

  33.   NÉSTOR suddetto

    Ciao bene ho un problema e non so cosa ho, dopo aver letto tutta questa consulenza vedo che quello che mi succede non succede a nessuno, te lo dirò in modo che mi possano dare una soluzione se può essere: a volte Dopo essermi masturbato, voglio urinare e quando lo faccio e l'urina esce dall'uretra, mi prude ma solo dove si trova, per così dire, la bocca del pene prude solo lì e non mi succede molto spesso, ma mi succede e prude. e mi fa venire voglia di urinare che mi provoca più prurito e quindi passo un po 'finché non passa, dura circa 10 o 15 minuti, l'ho incolpato del fatto che quando Mi sono masturbato alcune microfessure sono state prodotte nel condotto attraverso il quale esce lo sperma e che Quando urina in questo modo, ha acido urico e sale dell'urea perché mi punge a causa di quello (la bocca del glande) ma davvero non ottengo il macchie o arrossamenti che ho visto qui nelle foto o in quelli che hai descritto, mi prude solo l'uscita del canale uretrale niente di più, per così dire le labbra del co Il dotto uretrale è quello che mi prude e non so se è perché quando urino asciugo quella zona con la carta igienica o che quando mi masturbo danneggio quella zona perché il frenulo tira molto e chiude la bocca del canale uretrale troppo e lo sperma esce Si spezzerà, non so se mi sono spiegato bene, so che dovrei andare dal dottore ma mi da un taglio incredibile penso che se a qualcuno è successo qualcosa di simile e ci è riuscito guarire o trovare la radice del problema, possono raccontarlo e così risparmiamo molti si vergognano di andare dal dottore saluti e complimenti per la pagina e grazie in anticipo.

  34.   JOE suddetto

    ciao, il mio bisogno è di conoscere il problema del rossore al cavallo, gli stessi che producono picason e, naturalmente, e le sue conseguenze, il graffio produce ardeson, quello che ho bisogno di sapere è il motivo per cui questa malattia si verifica nella pelle, Dimenticavo anche che si produceva anche sulla parte posteriore dei piedi, con gli stessi effetti e veri con il passare delle ore, la desquamazione si verifica nella parte delicata o arrossata su entrambi i lati dei piedi e nelle inguine e nei testicoli. Spero che mi consideri e mi risponda immediatamente, grazie.

  35.   benzoino suddetto

    onda ho dei punti rossi sotto la testa del pene e prude a volte vorrei sapere cos'è, potresti dirmi

  36.   Franco suddetto

    Ciao, LA MIA PELLE COPRE LA GHIANDOLA, DIVENTA ROSSA IN ME E TENDE A SPACCIARSI O TAGLIARE E LA GHIANDOLA PRUDE UN PO '.. CHE COS'E'?

  37.   jorge suddetto

    trattamento per balanite

  38.   jorge suddetto

    PER LA BALANITE POSSONO ESSERE UTILIZZATI FARMACI DI TIPO Q ORALE IL NOME DI UN ANTIBIOTICO O QUALSIASI FARMACO CHE PU ESSERE UTILIZZATO

  39.   andres suddetto

    Ho prurito al glande e dolore durante la minzione, cosa devo fare?

  40.   Malejandro suddetto

    Ciao!!! Ho 17 anni in quanto si scopre che non so esattamente cosa ho, ma tutto è iniziato circa 1 mese fa, ho preso una sostanza bianca e scoprendo ho scoperto che è SMEGMA o qualcosa del genere, beh ogni giorno Mi lavo bene, ma ora quando tolgo la sostanza bianca, la parte inferiore della testa del pene diventa rossa ea volte quando lo lavo sento come un leggero prurito ma dopo un po 'scompare .. la domanda è .. cosa posso fare, come posso non Il mio pene diventa rosso, perché a volte la zona sotto la mia testa fa male quando lo lavo, ma poi va via ... cosa posso indossare oq? Chiarisco che non ho avuto rapporti sessuali quindi non so perché potrebbe essere ... aiuto per favore, ho paura !!

  41.   NÉSTOR suddetto

    per le fessure usate ipoglos

  42.   carlos suddetto

    ciao ho una domanda .. ho prurito sul mio pene e graffiarmi mi fa male e brucia, lavando il mio pene mi fa male e diventa rosso. Vorrei sapere cosa ho

  43.   Ann suddetto

    ciao ho un problema alla vagina ho un brufolo

    1.    tagliare il grano suddetto

      ciao ,, lo tiro fuori ,, con i denti ,, e ti rendo felice

  44.   Ramiro suddetto

    Ciao, 2 mesi fa, ho avuto rapporti con una ragazza e avevo dei brufoli rossi sul mio pene e altri del colore della mia pelle, molto piccoli, ma mi danno molto cibo, ho usato le creme e l'ho mangiato, ma quando ho smesso di usarli, a volte ritorna a C'era anche un contatto orale e avevo macchie bianche nelle mie tonsille: sì il mio medico dice che è uno streptococco ma non sono stato ancora studiato, ho preso il farmaco ed è stato rimosso , ma il mio pene aveva ancora un pasto leggero, ora esco con un'altra ragazza e abbiamo fatto sesso, il problema è che me l'hanno mangiato e i piatti in gola = Sono molto preoccupato di non volerlo nemmeno masturbarsi più

    Cosa potrebbe essere??? Lascio la mia email elramis16@yahoo.es

  45.   alberto suddetto

    Ciao, pochi giorni fa mi sono reso conto che il mio pene era rosso e pruriginoso, cosa poteva essere? E quale crema mi consigliate o qualsiasi trattamento di buon uso, spero una risposta soddisfacente.

    grazie

  46.   daniel suddetto

    Ciao, come stai? Circa 2 mesi fa ho notato arrossamento e bruciore sul mio pene quando mi sono lavato, quando ho asciugato completamente la pelle del pene mi fa squamosa e rossastra o ovviamente brucia Vorrei sapere di cosa si tratta? Se posso usare canesten vo qualche altro rimedio come l'alcol con cloro e iodio spero in una risposta rapida e puoi aiutarmi grazie

  47.   JAVIER suddetto

    OLA BUENAS.LES DICO IL MIO PROBLEMA CHE HO FATTO SESSO CON UNA RAGAZZA IL GIORNO SEGUENTE HO RICEVUTO MACCHIE ROSSE SUL CAZZO HO ANCHE I PRURITI I SOTTO LA GHIACCIAIA COME UN MACAO BIANCO !! ALCAVO DI TRE GIORNI DI AVERLO HO ANGINAS! (ANCHE NON SO SE NON HA NIENTE DA VEDERE) E MI DA MOLTA VERGOGNA ANDARE DAL MEDICO PER CHIEDERE, SUL FRENO L'HO GONFIATO E OGNI VOLTA CHE APRO IL COCOON MI FA MOLTO MALE !! KE POTREBBE AIUTARMI PER FAVORE ??? GRAZIE!!

  48.   samuel suddetto

    Ciao, circa 2 mesi fa, ho notato che avevo un prurito sul mio pene, l'ho controllato e ho scoperto che avevo eruzioni bianche attorno alla corona del pene e alcune erano scoppiate e giorni dopo la mia pelle si è sollevata, l'ho strofinata e rosa di colore bianco Come se ti stessi togliendo il resistol dalle mani, la verità è che non so cosa può essere se qualcuno sa cosa dirmi. non

  49.   Fabian suddetto

    Ciao, ho un problema, mi tengo stretta per un paio di giorni, non so perché ho 25 anni, il mio pene fa male quando urino e quando urino, il getto va bene, ma dopo aver urinato se Premo un po 'il pene in modo che ciò che rimane nell'uretra esca mi viene il pus Non ricordo se mi ha colpito o qualcosa del genere ma il mio pene fa molto male quando ho erezioni il dolore è principalmente nella parte del uretra e inizia e finisce sotto la testa del pene, potresti dirmi qualcosa da bere perché I medici mi hanno mandato circa migliaia di studi e non hanno riscontrato alcun problema. Grazie mille e un saluto a tutti.

    1.    VOLANTINO suddetto

      IL PUS È INFEZIONE E L'INFEZIONE IN PN PU ESSERE DA UNA MALATTIA VELENOSA (STD) STATE ATTENTI CHE DEVI PRENDERE 1 MILIONE DI PENISILINA PER UCCIDERE IL MALE. consultare un urologo

  50.   Franco suddetto

    Ciao, ho prurito e voglio sapere se ho avuto tutto questo da una ragazza? O perché non ho un partner stabile? E ho anche le verruche. AIUTO

  51.   alfredo suddetto

    Ciao ho un problema intorno alla glonda esco come dei graniti ma nel ligazon che è nella parte bassa ci sono come dei graniti bianchi da una parte ci sono 2 piccoli graniti dall'altra ce ne sono solo 1. Ma anche nel balano ho avuto un prurito che poi è stato ferito ma prude troppo e sono andato dal dottore e lui ha meditato che fosse solo un fungo ma poi è uscito un prurito non so cosa sia ...

  52.   angelo suddetto

    Ciao, ti scrivo dalla Spagna, vorrei che mi dicessi come posso risolvere un problema. il mio prepuzio è molto secco e screpolato e spesso prude intensamente. lo scuotimento è tale da far male a qualcosa quando si rimuove la pelle per estrarre il glande. Come posso idratare quella zona e accelerare la guarigione delle "urla"? Grazie mille per il tuo aiuto

  53.   IVAN suddetto

    Ciao come vanno le cose? Ho 14 anni e di solito mi masturbo. Per molto tempo ho notato un dolore nella masturbazione, come un bruciore (nella zona sotto il glande e il frenulo) ho anche un glande screpolato, con rughe, pieghe come lo chiamano. Ho bisogno di sapere cos'è e che devo sballarmi.
    grazie mille
    saluti

  54.   Ivan suddetto

    Ciao, il mio problema è il seguente: di solito mi masturbo, spesso. produce un bruciore nel frenulo e nelle parti inferiori del glande anche sotto di esso. Ho anche notato che il mio glande ha rughe, solchi o come li chiamano. Cosa posso fare per curarlo? Grazie mille

  55.   Daniel e Diana suddetto

    Ciao…
    Abbiamo un piccolo problema, anche se siamo giovani, 2 giorni fa abbiamo avuto rapporti sessuali, e oggi ci siamo resi conto che abbiamo delle macchie bianche, arrossamenti e molto prurito nelle nostre parti intime, nel mio caso nella parte del glande e prepuzio; D'altra parte, ha arrossamenti e macchie bianche sulla parte delle labbra e sulle pareti vaginali. per favore abbiamo bisogno di aiuto e presto abbiamo paura poiché è la prima volta
    grazie per aver ascoltato

  56.   Eduar suddetto

    Ciao, e tu? Guarda cosa, nel mio caso, ho un livido sul mio
    parte del glande e della parte inferiore che mi dà così tanto prurito che devo grattarmi e qualche volta brucia, potrei essere preoccupato, potrebbero essere già 2 settimane
    Quali sono gli alveari e non sopporto il prurito? Pliz puoi aiutarmi a vedere cosa
    Ho la meravigliosa verità, sono preoccupato, non ho fatto sesso

    Per favore

  57.   Gonzalo suddetto

    Il mio pene diventa rosso dopo aver avuto rapporti sessuali, perché?

  58.   Javi suddetto

    Ciao ... il mio problema è che dopo aver fatto sesso ha iniziato a farmi molto male al glande e ho notato una piccola eruzione cutanea rossa sul bordo ... anche i miei testicoli fanno molto male. Così sono andato dal dottore e gli ho detto che poteva essere l'epidimite da quando l'avevo tanto tempo fa quando avevo 15 anni, ora ne ho 20, ma lui mi ha detto che non pensava che fosse quella, che aveva un'infezione al glande, quindi mi ha mandato delle pillole, degli antibiotici. Due settimane dopo ero quasi guarito ... anche se avevo ancora l'eruzione cutanea, sono andato dall'urologo per scoprirlo e lui mi ha detto che non avevo niente. Dopo poco tempo ha ricominciato a far male, così sono andato di nuovo dal dottore, hanno fatto i test delle urine e non ho infezioni, mi ha detto che l'infezione era esterna quindi mi ha mandato una crema antibiotica con la quale avevo già 15 anni giorni ... beh, dopo 5 giorni sono tornata e lei mi ha detto che stava meglio, che poteva essere una lieve balanite. Il problema è che non vedo che questo scompare completamente e ogni volta che mi masturbo mi fa più male. Non so se continuare con la crema finché non scompare o tornare dal medico, in ogni caso ho un'analisi STD e tra qualche giorno mi daranno il risultato, ne approfitto per raccontarvelo questo problema. Ho molta paura di avere una malattia a trasmissione sessuale soprattutto a causa di questo dolore. Se qualcuno può darmi qualcosa lo apprezzerei molto, perché il dottore è inetto e mi ha mandato il farmaco sbagliato, e gli esami mi hanno mandato solo questa analisi, nessuna cultura ... ho un'altra informazione, è quella prima avendo un rapporto sessuale avevo un pelo infiammato sul pene e forse lo stavo rimuovendo o qualcosa avrebbe potuto prendere un'infezione. zaffiro_1989@hotmail.es

  59.   ricardo suddetto

    Dopo aver sofferto di micosi, la pelle del glande continuerà ad essere rugosa per tutta la vita? La sensibilità della pelle del glande è stata ripristinata?

  60.   carlos suddetto

    La verità è che ho avuto molti problemi per molto tempo, mi è stata diagnosticata la clamidia e mi hanno curato con i farmaci che il medico mi ha consigliato. Le nuove culture mi danno negativo. Urina e tutto bene. Ma il punto è che ho ancora fastidio, proprio sulla punta del pene, diventa rosso e si infiamma dopo la masturbazione, prude ea volte fa male, ho anche fastidio, smetto di masturbarmi, mi prendo cura di me stesso ecc. E se ne va giù, ma non scompare mai, proprio quando vado dal dottore mi dice che non ho niente, che è normale, ma non è così, mi dà fastidio, mi prude, e leggendo di questo mi sento identificato, potresti aiutarmi?

    1.    osamjued suddetto

      e quali farmaci hai usato per trattare la clamidia

  61.   Edu suddetto

    Ciao .. fino ad ora ho fatto sesso con la mia ragazza senza preservativo, è sensibile ad avere la cistite. Qualche settimana fa avevo macchie rosse sul glande e pelle secca di un colore grigiastro, ma non prude né fa male. La banalite corrisponde a questi sintomi soprattutto perché non mi prude né mi dà fastidio? Posso fare sesso con un preservativo?

  62.   luglio suddetto

    Ho un problema una volta sono andato in piscina e il giorno dopo il mio pene era rosso e quando ho fatto il bagno sono diventato pesante da bruciare e non so cosa fare e non è molto frequente che bruci ma se brucia e voglio sapere quale medicina posso usare o con quale dottore vado se è con un urologo o no, per favore aiutami

  63.   JUAN CARLOS suddetto

    PUERTO MONTT CILE, MEDICI DI FONASA (urologi) VALEN CALLAMPA - VALE HONGOSSS, NON HANNO IDEA L'UNICA COSA CHE ASEN È IL TEST DELL'HIV e se non hai niente, ti elaborano, elaborano, elaborano ... ti fanno guadagnare soldi …. E poi ti mandano da un dermatologo. E LA PEGA DEL DERMATOLOGO È LA STESSA DELL'UROLOGO.

    SPERO CHE TI SERVI (OSPEDALE DI LOS ANDES)… PICHIPELLUCO

  64.   Manuela suddetto

    Ciao, ho un problema, la mia vagina prude e brucia, e mi sono guardata e ho il rosso, cosa può essere? Sto passando una crema, il nome del dottor Selby è, ma non sento che faccia molta differenza, uso salvaslip e hanno profumo, un amico mi ha detto che forse potrebbe essere per quello, ma non lo sono certo, faccio sesso anche io, forse è per questo?
    Bene, spero che la tua risposta da ora grazie.

  65.   mabin suddetto

    Questa pagina mi ha aiutato molto, è fantastico.

  66.   Gesù aiutami suddetto

    Bene, per circa tre settimane ho avuto delle palle nel pene grande dopo che un travestito mi ha fatto sesso orale (ero ubriaco) queste sono apparse due o tre giorni dopo, mi ha morso un po ', mi ha bruciato solo quando ho urinato solo in due o tre volte e recentemente intendo molto più tardi da quando ho iniziato questo le macchie rosse sono gradualmente scomparse perché l'ho pulito con sapone e l'ho lasciato asciugare bene perché da quello che ho letto potrebbe essere un fungo niente di grave potrei dire che è un lievito infezione quindi non ho visto nessun dottore da quando l'ho lavata e stanno già guarendo anche se ne ho rimaste poche (occhio le poche volte che mi ha morso mi gratto molto dolcemente) ho bisogno di sapere che crema faccio, cosa devo fare? o tre giorni nelle macchie rosse in ognuna un puntino è diventato bianco !! I primi giorni le macchie erano come piccole protuberanze che erano per metà sporgenti ma non sono più appena visibili! E ho pensato che non avrei dovuto fare sesso! Ma mi sono masturbato tipo 4 volte perché dovevo farlo se non avrei dovuto farlo non sapevo grazie e spero di risposte presto, grazie!

  67.   Jose Alfredo suddetto

    Ciao, scusami, il mio dubbio è su tutto questo, la differenza è che sono andato dall'urologo, mi ha fatto fare diverse analisi, che tra l'altro è andato tutto bene, e mi ha dato delle capsule (cefalexina), che ho preso 1 ogni 12 ore per 10 giorni, il rosso del mio glande è scomparso (come si vede nella prima foto che c'è da vedere in questa pagina, il mio dubbio è che i brufoli rossi e il piccolo bruciore al glande continuino, ne uso già 1 % crema canesten, cos'altro può aiutarmi e sarebbe utile riprendere le capsule ??? Spero che mi guidino e mi diano consigli e nomi di medicine, creme o altre cose che mi aiutano, grazie.

  68.   Sig. Escalante suddetto

    Come stai? Ho 34 anni, non ho mai avuto rapporti sessuali, mi sono sempre masturbato, per circa un anno facendolo, faceva male eiaculare e mi è rimasta la sensazione di bruciore, circa 7 mesi fa quando mi sono masturbato Ho eiaculato dal dolore e come se avessi una spina che si è scoperta, sono usciti 2 globuli piccoli e nient'altro, avevo paura, sono andato dall'urologo e per la vergogna non gli ho detto che mi stavo masturbando, mi ha controllato senza toccarmi e mi ha diagnosticato la prostatite, mi ha prescritto migtasol, macrodantin e prosgut Ad oggi continuo con il disagio, ho continuato con la masturbazione, ho cambiato medico e gli ho detto tutto e lui mi ha diagnosticato l'uretrite e poi banalite plastica, resettandomi un numero infinito di antinfiammatori e azowintominolo, mi dice che a causa della mia obesità ha portato anche questo problema e mi dice che è urgente che io faccia sesso e non masturbazione, poiché mi faccio male e causa trauma interno. Apprezzo i tuoi commenti e ti ringrazio molto.

    1.    decano suddetto

      ACQUISTA UNA VAGINA IN SILICONE E UN VIBRATORE + UN COMFORTER IN MODO DA NON ABUSI LA TUA GHIANDOLA E GODITI BENE LE TUE FANTASIE SESSUALI.

    2.    JOANA suddetto

      USA GIOCATTOLI SESSUALI, SONO DELIZIOSI, MOLTO EMOZIONANTI E PIACEVOLI ALLO STESSO TEMPO LO CONSIGLIO A TE E DI MOLTE TAGLIE E ​​QUALITÀ MI MASTURBO E GODO DI QUESTI DISPOSITIVI`` ummmmmmmmmm

  69.   Jairo suddetto

    Ciao a tutti, vi dirò che ho sofferto di prurito al pene il glande ora brucia ovunque sul corpo cuoio capelluto orecchie collo ascelle corno nelle mani Ho visitato migliaia di medici Ho provato innumerevoli farmaci Non ho avuto fortuna per la mia guarigione Ti ringrazio per la tua guida grazie jairo

  70.   Jose suddetto

    Ho un problema con il mio pene da 6 mesi. È iniziato quando ero in una fattoria, è durato circa 3 giorni ma non avevo se non una sola biancheria intima che indossavo dopo il bagno, l'ho rimessa dopo pochi giorni il mio pene ha iniziato a bruciare ed è diventato rosso Farmasia mi consigliava il canesten se lo usavo e funzionava, mi toglieva il bruciore Tempo dopo ha iniziato a prudere e prudere e cerco di arrossarmi e ottenere delle pepite rosse sul mio glande l'ho usato di nuovo all'1%. I semi e il rosso sono stati rimossi ma continua a mordermi, non so cosa usare, per favore aiutami

  71.   yamilet suddetto

    Ciao ! Grazie per questa pagina che in parte ci aiuta molto e ci avvantaggia.
    Ho fatto sesso con un ragazzo ma quando ho finito ho notato che aveva la testa del pene rossa e sull'asta del pene come due piccole sbarre. Presumibilmente ero vergine ma ero già preoccupato che il mio preservativo si fosse rotto.
    Che cos'è ????'
    maolo ????

    1.    JOEL suddetto

      CHE È CHANCRO SEI SCOPATO CHE STAI ANDANDO AL NORIR DA CACHERAAA ;;; !!!!!

  72.   Jose suddetto

    Ciao, vorrei sapere perché il mio glande prude e sento anche un odore fetido, 2 brufoli sono apparsi come se fossero 2 barrette molto piccole, grazie

  73.   Sincrono suddetto

    Ciao, ho 14 anni e ho avuto l'orticaria sul glande del pene, sono apparse dopo «Masturbate» credo, fino a poche ore fa ho fatto di nuovo il bagno e ho controllato e ho visto che avevo quei brufoli addosso il mio glande. Ho iniziato a fare ricerche e ho letto questo Balanitis e Candida Albicans. Sono un po 'preoccupato perché la pelle sotto è rossa solo all'interno, al mattino mi dà un po' di prurito. Qualcosa da bere o andare dall'urologo, per favore lo apprezzerei molto. Atte: oc-ta-vio@hotmail.com Vi saluto. Spero e mi aiuti.

  74.   Moises suddetto

    Olle e se non lo curassi, cosa potrebbe succedermi? rispondi per favore

  75.   Moises suddetto

    Ehi, ho appena fatto il bagno e ho appena scoperto di avere anche i brufoli e un odore molto forte, perché? E se puoi dirmi che mi aiuta a guarire questo

  76.   anatra suddetto

    Ciao, un saluto circa un anno e mezzo fa quando abbiamo rapporti con il mio partner, cosa che abbiamo sempre fatto senza preservativo, il mio prepuzio inferiore ha iniziato ad arrossarsi e si è incrinato o incrinato e poi sono andato dall'urologo mi ha detto che aveva niente, mi ha solo prescritto una pomadilla Ora sono sollevato circa un mese fa con un'altra ragazza, la stessa cosa è successa di nuovo, si è arrossata e si è screpolata, anche dopo l'eiaculazione, la mia uretra o il dotto fa male e anche il glande, cosa potrebbe essere?

  77.   kenlys suddetto

    Per favore fatemi sapere il trattamento per questa balantite perché avevo un problema di alcune macchie e vesciche sul glande ma il mio dottore le ha scomparse ora l'altro giorno sono andato in spiaggia e poi ho votato per la pelle del glande e ora ce l'ho un prurito che non mi porta via a volte mi calma ma continua e quando faccio sesso diventa rosso e poi inizia il prurito ho bisogno di un trattamento per questo sono sicuro che sia balantite perché sono gli stessi sintomi che ho spero che mi rispondano presto, grazie.

  78.   lijhik suddetto

    ok

  79.   luis suddetto

    Ho gli stessi sintomi, molto prurito, anche se a volte si dimagrisce ma comunque e quando faccio sesso si arrossa, ho bisogno del trattamento della balantite perché sono sicuro che, per favore rispondimi il prima possibile ero in trattamento per alcune macchie e leggere vesciche sul pene ma il mio medico le ha tolte e ora ho questo fastidioso prurito e rossore quando faccio sesso. Attendo la tua pronta risposta a questo trattamento, grazie.

  80.   Francisco suddetto

    Stavo leggendo e mi sono imbattuto in questo-
    Ciao, un consulto, qualche giorno fa ho avuto rapporti con la mia ragazza e con il passare dei giorni ho iniziato ad avere prurito al glande e sfogo pelvico, anche un grosso brufolo in una parte della schiena, cosa ho? e cosa posso fare in caso di dubbio
    Scritto da Lauro -21-Mar-10
    ed è esattamente lo stesso che ho fatto io
    o_o
    Apprezzerei molto se mi rispondessi.
    Grazie in anticipo.
    buona giornata.

  81.   sebass suddetto

    Ciao, voglio fare un consulto, guarda un dottore o un dottore che il mio ano prude troppo, ha anche un cattivo odore non so cosa sarà quando nella mia vita ho avuto solo rapporti con donne ea volte il mio pene prude anche io voglio sapere che malattia ho e cosa l'ho causata, cosa dovrei usare, lo apprezzerò di cuore ciao….

  82.   enrrique suddetto

    Ciao, sono Enrique, ho un picason due giorni fa quando ho urinato nel canale del pene e questo si estende fino a no, cosa può essere?

  83.   rodrigo suddetto

    Ho un prurito che brucia nel mio pene e sono usciti come minuscole bolle e come esplodono e pruriscono molto, anche i miei testicoli fanno male, il che può essere che ho bisogno di aiuto rapido, ti ringrazio

  84.   Pedro osmany suddetto

    Infatti, le infezioni fungine da candida albicans (monilia) soprattutto, sono causa frequente di balanite ... quando il prepuzio è allungato e copre il glande la condizione è più intensa perché l'acidità favorisce la crescita del fungo lievito, lo è importante per il trattamento di donne e uomini, e si raccomandano misure igieniche prima e dopo il rapporto sessuale ... un risciacquo con una soluzione di bicarbonato allevia il prurito e l'irritazione locale, le creme topiche come il clotrimazolo e la nistatina sono curative, a parte le misure generali menzionate .. una moniliasi resistente o persistente, sia in questo o in un altro luogo, è un elemento da tenere in considerazione per la diagnosi del diabete mellito o di qualsiasi disturbo dell'immunità, acquisita o congenita, grazie!

  85.   Pedro osmany suddetto

    ... Quando brucia durante la minzione siamo in presenza di uretrite, le cause sono molte ... infezioni da clamidia, infezioni gonococciche ecc ecc ecc. È importante consultare il medico per un trattamento specifico ...
    Nella balanite ricorrente, un glande coperto da un lungo prepuzio richiede un'igiene adeguata e / o correggere chirurgicamente questa situazione con una circoncisione ... umidità costante e queste infezioni o altre causate da agenti microbici sono un rischio per contrarre o esacerbare il cancro del pene.

  86.   Xavier suddetto

    Quando le persone per curare quella malattia devono usare Canesten che una crema o un'ampicillina in pillola che è antibiotica lavi bene il tuo pene, asciugalo bene quindi usa la manopola canten quindi bevi le basette Sono migliorato a dopo

  87.   Johan suddetto

    Non so se la malattia è quello che mi succede ... dopo aver avuto un rapporto sessuale sento un leggero dolore al glande e diventa molto rosso e in alcune parti rimane come se fosse raschiato e con il passare dei giorni quel rossore e la parte che sembra raschiata scompare ... ma la verità mi preoccupa molto quello che posso fare

  88.   Jose suddetto

    Il mio pene prude x dentro un picason orribile cosa faccio, cosa sarà?

  89.   Vincitore suddetto

    In alcune occasioni il mio partner ha la vagina secca quindi a volte dobbiamo usare dei lubrificanti, ho 45 anni e dopo diversi giorni il problema è il seguente, sul mio glande appare qualcosa di bianco, come la crema e si arrossa quando lo prendo via, anche la mia pelle si screpola, quella che copre il glande. Cos'è e cosa posso fare per rimediare?

  90.   luis suddetto

    Da due mesi ho delle macchie rosse sulla radura ho avuto rapporti non protetti con due donne, beh prima con una e poi con l'altra e ho rapporti anche con la mia ragazza, poi la mia ragazza è uscita contagiata Penso di averla contagiata, noi sono andato a vedere la ginecoligine in modo che potesse prendersi cura di lei e il trattamento che le hanno dato io lo stavo prendendo, a quanto pare era truccata e non ho fatto quello che dovrei fare per risolvere questo problema sono andato a vedere un medico generico e mi ha prescritto quadridem e sto ancora facendo domanda e non c'è stato alcun miglioramento urgente cosa devo fare

  91.   ferni0292 suddetto

    Ciao guarda, penso di aver preso la balanite e prima sono andato da un medico normale e mi ha prescritto il recupero e il bactrim f, li ho resettati per dieci giorni e se miglioro ma il mio problema non è sradicato e solo due giorni fa sono andato da un urologo e mi ha prescritto le pastiglie isox 3d e afumix, mi ha detto che in tre giorni il mio problema è stato risolto ma beh, sono passati due giorni e non vedo alcun miglioramento

  92.   antonio suddetto

    ciao il mio problema con il mio pene è che da pochi mesi il bozzolo si è chiuso quando tutto il tempo era normale ora non posso combattere la mia testa per così dire, quando è eretto, solo quando è nel suo stato normale, quando io doccia per lavarlo ma è ancora doloroso c'è un modo per sapere perché è successo e qual è la soluzione grazie per la pronta risposta doc

  93.   Dixon suddetto

    Ho prurito e punti rossi sul mio glande, e quando faccio l'igiene ogni giorno scompaiono e quando faccio sesso con il mio partner, i punti rossi ricompaiono, cosa sarà e come posso guarire?

  94.   oscar suddetto

    ciao da circa quattro giorni che ho questo problema sono moderatamente fatto faccio sesso ogni mese e di mese in volta mi masturbo senza abusare ... ma ora sui bordi del mio pene è apparso una specie di fungo rossastro come se la mia pelle fosse si sfilaccia e fa uno strano odore e ogni volta che si ferma fa male come se mi stesse rompendo la pelle ed è per questo che ce l'ho addormentata .. Penso che sia la malattia che è in discussione quale sarebbe il rimedio ...

  95.   carlos suddetto

    Ciao, per due settimane ho fatto sesso con una ragazza di 16 anni e non era di fronte ma da dietro poi il giorno dopo avevo i capelli in testa e mi sono lavato bene poi dopo pochi giorni ho scoperto che io aveva macchie rosse con punti sulla sommità della testa. So se è normale perché non mi ero mai allontanato, era la prima volta e la poesia volevo sapere se è normale o se può essere curata ...

  96.   jonathan suddetto

    Questo che vedi le relazioni con il mio partner e il giorno dopo mi ha dato da mangiare sul mio pene e il giorno dopo ho ricevuto dei punti rossi che posso usare per farmi sparire, sarebbe grato per la risposta immediata

  97.   lussureggiante suddetto

    ciao eeh ho fatto ricorso a questo mezzo per sapere cosa sta succedendo al mio corpo: / si scopre che ogni volta che faccio sesso con la mia ragazza il mio pene (testa) brucia molto e diventa rosso, è più al limite la testa di ho una piccola ferita sul mio pene ma sanguina un po 'ed è difficile per me fare sesso con la mia ragazza, a causa di questo problema, è di più quando entra il mio inizio di bruciore. : / Vorrei sapere perché è dovuto. Potresti dirmi perché succede? ok aspetto una tua risposta.

  98.   Rodrigo Diaz de Vivar suddetto

    Ciao, vorrei commentare il mio caso per vedere cosa puoi dirmi al riguardo,
    Ho 44 anni, da quando ne avevo trenta ho avuto dolori a volte quando ho avuto rapporti con ragazze .. A 40 anni la pelle del prepuzio era sempre meno elastica, con la quale, quando ho avuto rapporti o quando mi sono masturbato Avevo dolore al prepuzio ea volte mi danneggiava il glande, diventava rosso e dall'attrito la mia pelle si alzava per un'area di circa 1 cm. vedere la pelle danneggiata dal sangue.
    Quest'estate ho subito un'operazione per la fimosi ed è andato tutto bene. Il problema è che da circa 5 mesi ea seguito del danno che ho fatto al mio glande, ho dei segni rossastri sul glande (10% della sua superficie) che sebbene non facciano male, non vanno via e penso che va a più.
    Cosa pensi potrebbe essere? Grazie a tutti,

  99.   erasmus suddetto

    Buongiorno ho bisogno che tu mi aiuti a compiacere il mio pene sulla punta del glande è come gonfio irritato, cosa potrebbe essere? Cosa posso indossare? grazie attendo una tua risposta

  100.   Il dottore della morte! suddetto

    Voglio condividere con te. Informazione Generale:
    È necessario rimuovere il prepuzio per chi ce l'ha, si consiglia di sottoporsi a un'operazione per rimuovere quello strato che è inutile e perché dovrebbe essere fatto: per evitare infezioni costanti nel pene, questo strato accumula umidità quando si urina e a ciò aggiungiamo che tocchiamo e qualsiasi batterio può attaccarci. Ricorda che il nostro organo è pulito e molto sensibile, il prepuzio è una "pelle" che è inutile e deve essere rimossa per evitare questi tipi di infezioni. Cominciamo da questo, e ti consiglio di visitare un Urologo, ti può guidare meglio ... e questi problemi sono comuni tra gli uomini.

  101.   crist suddetto

    Ciao, ho bisogno di aiuto, ho avuto rapporti sessuali una settimana fa, il giorno dopo ho avuto un fortissimo prurito al prepuzio, poi ho iniziato ad avere protuberanze rosse sul glande che bruciano molto e secernono anche una sostanza appiccicosa. Cosa posso usare?

  102.   pakotorres suddetto

    Buongiorno ... scusa da quanto guarisce la balanite, sono passate due settimane e vedo che peggiora solo ... prendo posipen, isox e ilosone..metto due creme di recupero e micostatina ... ma loro non mi hanno aiutato quello che posso fare ...

  103.   juan pablo suddetto

    Ciao, ho 25 anni, non lo sono
    circonciso e da quando mi ricordo ho notato delle protuberanze bianche
    dove inizia il mio glande, non mi sono mai preoccupato perché non avevo mai fatto sesso
    sesso, secondo la ricerca sono sacchi di grasso, la mia domanda è: quella ogni volta
    che eiaculo facendo sesso o masturbandomi con pochi
    minuti ho dei brufoli rossi sul glande e sul prepuzio, per i quali
    Ho messo una crema chiamata TRIDERM Cream contiene: 0.64 mg di dipropionato
    betametasone, equivalente a 0.5 mg di betametasone, 10 mg di clotrimazolo
    e gentamicina solfato equivalente a 1.0 mg di gentamicina base. e in
    questione di ore scompaiono se non durano pochi giorni. ho bisogno di sapere cosa
    Ce l'ho e come lo cura. Ho già fatto i test per la sifilide e l'herpes e vengono fuori
    negativo.

  104.   Carlos suddetto

    Ho 45 anni e sto curando un'infezione fungina del pene che penso sia. Ha iniziato tendendo e asciugando la pelle, poi ha iniziato a strappare in modo molto sottile ma doloroso e non riusciva a ritrarre il prepuzio per lavare bene il glande. È apparsa una sostanza bianca che stava pulendo in modo permanente fino a quando non si è infiammata e non ho potuto eseguirla indietro. Sono in trattamento da cinque giorni con Ciprofloxacina, Terbinatina e una crema chiamata Unitrex. L'infiammazione è diminuita ma la pelle è estremamente sensibile, lo sfregamento contro gli indumenti è molto doloroso e durante la minzione il dolore è molto forte. Voglio sapere se c'è qualche farmaco per il dolore, è troppo forte e non so se è normale o no.

  105.   pepe suddetto

    buono

    Se hai macchie piatte sul glande e una pasta bianca sono funghi ... quindi se ce l'hai, non preoccuparti, non è pericoloso, solo fastidioso.

    Bene, prima sai che i funghi vengono catturati da una donna che prende antibiotici o pillole.

    Bene, scopri se sei zii canadiol e casten e se sei zie ginecanesten e canadiol.

  106.   Waje suddetto

    hey sono Walter e ho un problema con la masturbazione, non posso fermarlo

    1.    ERIC suddetto

      NON TI PREOCCUPARE, HO 25 ANNI CHE MI MASTURBO E SONO UN BUON MARITO E PADRE DI FAMIGLIA MA ADORO DARMI PIACERE E MI FACCIO ANCORA UCCELLI OGNI 5 GIORNI MINIMO

    2.    GINA suddetto

      OLA AMI ANCHE ADORO LA MASTURBAZIONE LO FACCIO MOLTO SEGUENDO CHE NON È MALE ,,,,, IL CATTIVO È NEL SENTIRSI COLPEVOLE ..
      GODITI IL TUO CORPO NESSUNO CONOSCE IL TUO CORPO MEGLIO DI TE.
      QUANDO TI MASTURBI GODITI E QUANDO EIACULI O HAI UN ORGASMO ,,,,, VOGLIO DI PIU '.

  107.   jonnny daniel angle lamb suddetto

    Penso di avere quella malattia, la punta è diventata rossa e con le palle mi brucia

  108.   gaston suddetto

    Ciao, come stai ... la mia domanda e il mio problema è il seguente ... da pochi giorni ho iniziato ad avere rapporti senza profilassi con la mia compagna stabile (si è sempre presa cura di me) e beh ora lei si prende cura di se stessa. .. il mio problema è che dopo che il mio pene ha iniziato a prudere lo noto come rossastro ma non ho niente, solo questo rossastro volevo sapere cosa potrebbe essere se è lei quella con il problema o lo sarà fino a quando non avrò abituato ad avere rapporti senza profilassi ...

  109.   Elsa Palomares suddetto

    Guarda mio marito, diventa rosso ai lati della giarrettiera del pene e talvolta bianco e abbiamo preso ketoconasol e varie cose e personalmente mi dà un pungolo nella mia vagina ogni volta che arriveranno le mie mestruazioni ea volte lui va bene e quando abbiamo relazioni, gli lascio un picason e vorrei che mi aiutasse a risolvere quel problema, grazie a Dio, l'ho venduto.

  110.   Elsa Palomares suddetto

    MIO MARITO DOVE IL PENE LIGUITA È ANCORA GLI SCENDE SU DI LUI COME SE FOSSE UN CAPELLO ROSSO E AVECE BIANCO COME SE FOSSE PUS E AMI MI DÀ MOLTO PICASON E PIÙ OGNI CHE SCENDE DOPO IL MIO PERIODO DI MESTRUAZIONE È FINITO TUTTO PRIMA PERCHÉ IO UN PROFUMO CATTIVO E QUANDO ABBIAMO RAPPORTI LASCIO A MIO MARITO UNA PICASON VORREI BRUCIARMI PU AIUTARMI PER FAVORE DIO VENDO MOLTO SPERO LA VOSTRA RISPOSTA

  111.   Jonathan suddetto

    ciao ho lo stesso problema che creo tutti punti rossi, pene rosso, una copertura bianca, crepe nella parte finale del glande rosso, e la pelle che copre il glande rosso e mi irrita, prude e talvolta brucia aiutami sono promiscuo penso che alcuni li risolverò proverò con questa pagina che è interessante Saluti dal Perù.

  112.   Lourdes suddetto

    Mio figlio ha quattro anni e ieri ho notato mentre gli facevo il bagno che il suo pene era rosso e gli dava fastidio quando cercava di sciacquarlo. Vorrei sapere cosa mi consigliate.

  113.   axel suddetto

    Bene, ho una specie di orticaria nella borsa dei testicoli e sulla testa del pene, per favore consultami e gli alveari sono stati rimossi, ma quelli che avevo sulla testa del pene hanno lasciato macchie che possono solo essere visto quando il pene è eretto e sembrano anche dei minuscoli brufoli rossi sotto la testa del pene…. Quando il mio pene è eretto stringo e la mia testa diventa super rossa come il viola e gonfia ma solo quando lo stringo… qualcuno può aiutarmi per favore ???

  114.   Daniel suddetto

    Ciao buongiorno, sono preoccupato perché una settimana fa ho fatto sesso con un'amica, ma non ho usato protezioni, non ho versato sperma dentro di lei, ma da quel giorno ho lasciato un odore molto forte all'esterno del pene, niente scorre dal mio pene, non hanno nemmeno mangiato, è solo un odore, quando mi prendo il tempo per fare il bagno e lavarmi, scorre quell'odore sgradevole, che è l'odore che aveva quando l'abbiamo fatto ... ricorda l'odore ed è come se quell'odore di lei si fosse incollato sul mio pene, per favore, come faccio a liberarmi di quell'odore sgradevole ... ti ringrazierò moltissimo !!!!

  115.   erick suddetto

    Ciao, il mio prepuzio brucia, ma prima un giorno ho fatto sesso con la mia ragazza e il mio glande ha iniziato a bruciare, aveva una macchia rossa e mi faceva male. Così sono andato dal dottore, mi ha detto che era herpes, e mi ha prescritto alcune pillole chiamate aciclovir, poi il glande ha cominciato a sbucciarsi, secondo il dottore, era normale per l'effetto della pillola, ma per quanto mi riguarda sai, l'herpes sono vesciche o vesciche sul pene. cosa dolorosa che non avevo ... dopo aver preso quelle pillole il mio prepuzio si è ridotto (prima era normale) e brucia quando lo ritraggo e quando mi masturbo brucia anche per favore aiutami a risolvere il mio dubbio ...

  116.   angelo33df suddetto

    Ciao buona sera, il mio problema è il sig. Due settimane fa ho avuto rapporti con una ragazza, se usavo protezioni tranne che per il sesso orale, oggi mentre stavo per fare il bagno ho notato dei graniti bianchi sul glande, e altri ne escono, non prude né brucia, il mio niente per lo stile, all'esterno sul pene se brucia ma sul glande no, (spero che tu mi capisca) la verità è che sono molto allarmato e non so cosa fare spero e tu possa aiutare grazie mille. A proposito, se conosci l'indirizzo di un dottore, lo apprezzerò, grazie mille.

  117.   laonoi suddetto

    HOLA COME TI DICO AZE da quasi un anno che ho un leggero prurito o talvolta molto fastidioso nella vagina Ho comprato uova e una crema per i funghi perché penso che sia che poi ho avuto un'infezione alle urine mi hanno dato antibiotici e di nuovo ora Uso il sapone eucerin E va bene per me ma ogni volta che faccio sesso le mie labbra vaginali diventano rosse e si infiammano mi lavo con acqua fredda e va un po 'la stessa cosa succede al mio partner, escono piccole macchie rosse e il la pelle del prepuzio è Ha una soluzione secca per entrambi, ho già messo creme per ovuli e javon grazie (ho dimenticato di commentare, ho anche delle piccole ulcere all'esterno delle labbra vaginali ma non scoppiano o qualcosa del genere Potrebbe essere la stessa cosa? Sono come macchie bianche piatte se è nel ginecologo che impiegano molto tempo per chiamarti grazie

  118.   Jose Mario suddetto

    Ciao a tutti, vi sto raccontando il mio caso e non si separa da nulla di quello che dici``, è certo che mi dicono cos'è o qualcosa del genere``, non ricordo di essere venuta ma sono state circa 3 o 4 anni quando ero giovane, diciamo 16 o 17 anni (non ho avuto rapporti a quell'età o più tardi fino a 20 anni e l'avevo già), ho notato che all'inizio del mio pene non nel glande ma all'inizio del pene nella parte della pelle, è uscita una striscia non molto grande Era di colore bianco e dopo un momento è diventato traballante, quindi dico loro che è successo a me a 16 anni o qualcosa del genere, io non so nemmeno come apparisse ma era insignificante, mi dava prurito, mi graffiava e si arrossava, ma non importava e da quel momento ricordo È sempre stato ai e non ho prurito costantemente menso solo in mesi o addirittura anni dopo non tutte le volte ``, era solo all'inizio del pene nella parte superiore namas non troppo nel pene quando mangio ma solo un piccolo spazio``, ora che sono passati da 4 a 3 anni, Noto che è cresciuto quasi fino alla metà del mio pene, mi dà solo prurito e mi rotolo Non conosco jenera yaga o altro delle altre malattie che dici e il mio glande non è colpito solo dalla pelle (nota che non ho la pelle che copre il glande lo tagliano dal pekeño) come ti ho detto che ho già avanzato quasi la metà ma è un aspetto bianco e pruriginoso e arrossato``, ora inizierò a usare una crema e una spastilla che ho chiesto solo in farmacia e mi hanno detto che erano wenas si chiama ketoconazolo 2% -ketofungolo crema antifungina e due pillole che devo usare 1 x settimana si chiamano fluconazolo al 150%, esq quello che ho non è qualcosa come si dice x ai è qualcosa di diverso ex quello che ricordo ho anni non è più asso settimane ed è sorto senza q avere rapporti``, e ho avuto rapporti con il mio attuale partner senza protezione senza preoccuparmi del mio, ma non sente nulla che l'abbia infettata o cammina e sono già stato con lei per 1 anno avendo relazioni, grazie, lo farei apprezzare una risposta.

  119.   LUIS suddetto

    CIAO IL MIO NOME È LUIS HO MOLTO PICASON NEL PENE PRIMA HO INIZIATO CON INCHAZONN NEL CURITOO DELLA PUNATA DEL PENE HO MOLTO DOLORE DOPO CON PICASON E HAORAA FA MALE RAPPORTI CON LA MIA SIGNORA MI FA MOLTO MALE

  120.   pochissimi suddetto

    ciao ho un fungo sul mio pene e non so come sbarazzarmi di quel fastidioso prurito

  121.   j. juan suddetto

    Bene, questa è la seconda volta, chiedo il parere di esperti sulla malattia chiamata balanite. Bene, quello che vorrei sapere è, se puoi spiegarmi che tipo di javon usare per avere una corretta igiene, ho circa quattro mesi con questo problema. E prescrivo pillole e crema. Le pillole sono finite. Vorrei sapere se vengono prese solo se prescritte, il nome è doxiciclina ciclato o se ci sono altre pillole simili che posso acquistare farmacie.

  122.   JAIR MARCO suddetto

    ciao a me il mio pene brucia durante la minzione, mi sento come se avessi una ferita all'interno del pene che quasi raggiungeva la punta e la verità mi dà un po 'fastidio e voglio sapere se è per avere rapporti sessuali attraverso l'ano

  123.   daniel suddetto

    Ciao, mi chiamo Daniel e penso di avere la balanite, i sintomi che ho sono prurito, arrossamento e cattivo odore Cosa posso fare o prendere per curarmi?

  124.   Anonimo suddetto

    scusatemi ho fatto sesso con il mio compagno stabile ... anche orale ... il giorno dopo ho avuto macchie rosse come brufoli sul glande ... prude un po 'e ha un cattivo odore ... sono andato dall'urologo ... e lui dice che non ho niente ... al contrario mi tratto mi ha detto di lubrificare il mio partner prima di farlo .. di ferirmi mettendolo a secco. Niente da vedere .. È possibile la causa? qualcuno mi aiuti ???

  125.   ALBERTO suddetto

    Ho avuto rapporti sessuali, il giorno dopo ho notato un po 'di prurito al prepuzio, il vdd solo su un lato e ho iniziato a indagare perché aveva anche punti rossi, risucchiati e cose del genere, ma non sembravano così gravi ho pensato sarebbe balanitis ma, ho curato e pulito me stesso ho messo su vitacilina e mi kito, c'è qualcos'altro che dovrei preokuparme? per favore toglietemi ogni dubbio.

  126.   ALBERTO suddetto

    o comunque .. non aveva un cattivo odore, nessun dolore vuol dire che era solo un'irritazione?

  127.   josemix suddetto

    Ciao, scusami, volevo chiederti, è che nel fine settimana una ragazza ha praticato sesso orale su di me e dopo 2 giorni il solco del glande ha iniziato a farmi male e quando l'ho capito avevo rossore e dolore in tutto il solco del glande, io volevo sapere che la malattia è e come trattarla o qualche buona medicina per essa

  128.   Jorge mmm suddetto

    Ho una domanda e spero che mi aiuterai in anticipo, grazie, sul collo del glande ho dei piccoli punti bianchi da quando ho uso della ragione da circa 1 mese fa ho visto che stanno diminuendo ma questo è non è il problema, il problema è che ogni volta che faccio il bagno e mi strofino lentamente i capelli la parte interna della pelle (quella che copre il prepuzio) non tutta solo una piccola parte ma brucia come se fosse tutto ho anche pezzato nel glande puro e piccole macchie rosse ho rapporti anali e orali e da quelle parti non c'è niente, ho 26 anni e grazie mille per queste pagine

  129.   Xavier suddetto

    CIAO DOTTORE KIERO K ME RISPONDO. UNA VOLTA TRE GIORNI HO FATTO SESSO CON IL MIO COMPAGNO E HO AVUTO SOLO KON EYA E EYA CON ME È ACCADUTO DOPO 3 GIORNI CHE HO FATTO IL BAGNO E MI SENTO K IL MIO PENE BRUCIATO NEL PARD DL PREPUCIO OSEA SOTTO DL GLAND IN IL FONDO E HO GUARDATO E HO VEDUTO UN PICCOLO BLISTER GIÀ ROTTO E NE SONO USCIUTO UN ALTRO INFERIORE E HO VEDUTO K ERANO ALCUNI BLISTER. AYA L È ESCI QUALCOSA COME NELL'ANNO MA SOLO UN AMPOLLITA E NOSE K SARANNO EYA L PICA .K MERECETAN DICMI K ME. QUESTO È IL MIO IMEL SMITHRIGOBERTO92@YAHOO.COM PU K AIUTARMI K SCRIVIMI CHAO

  130.   Xavier suddetto

    Ciao, sono javier kisieran, aiutami per tre 3 GIORNI HO FATTO IL BAGNO E SENTO K IL MIO PENE BRUCIATO NEL PARD DL PREPUCIO OSEA GIÙ DL GHIANDOLA IN BASSO E HO GUARDATO E HO VEDUTO UN PICCOLO BLISTER GIÀ ROTTO E UN ALTRO È uscito ABBASSATO E VI K ERANO ALCUNI BLISTER NON PIKAN ENVECE M PIKA. Non incha .k resettami

  131.   carlos suddetto

    Ciao, mi chiamo carlo, beh la mia situazione è questa .. che una settimana fa è venuto fuori come un po 'di prurito, è successo 3 giorni e continuava a mordermi ma ha gettato brutto, ho avuto qualcosa come ferito nella parte di il glande e bruciava e ora sono quasi 6 giorni, voglio dire, quasi una settimana, sto male, ho tutto normale ma quello che succede ora è che mi viene un po 'di prurito al glande e quando almeno mi tocco per calmarmi giù, è pruriginoso, impressionante, graffio, graffio e altro. picason mi dà questa è la seconda volta che mi succede

  132.   edgar suddetto

    Ho un dubbio, beh, spesso mi ammalo e l'odore rimane sul prepuzio e ho un'eruzione cutanea sul prepuzio a causa dello sperma e non so come rimuovere quella eruzione cutanea e ora brucia, ho già provato il clotrimazolo e non funziona per me.

  133.   pepe suddetto

    Ciao, mi guardano da quasi 15 giorni che il mio glande è rosso e non vuole guarire non so cosa sia, vorrei sapere se è un ets anche nella corona del grande ce ne sono alcuni brufoli come eruzione cutanea e nella pipa che faccio cadere l'urina mi brucia un po 'e quando i miei capelli penme ho anche notato che ha un piccolo taglio che potrebbe essere quello che ho una risposta per favore

  134.   pepe suddetto

    per favore una risposta questa è la mia email pepe_roque123@hotmail.com

  135.   armando suddetto

    quale trattamento sarà buono per il prurito al pene

  136.   armando suddetto

    potrebbe essere la gonorrea pepe messa su una lattina 3

  137.   anonimo suddetto

    Ho 19 anni e ho problemi, vediamo che ho masturbazioni periodiche e rapporti sessuali, prima che il mio pene avesse un'erezione molto buona ma nel tempo ho perso quel tipo di erezione e il pene non ha più un'erezione dura al 100% ma ora ne so di meno ... cosa posso fare, aiutami

  138.   il tormentato suddetto

    Buongiorno; Vorrei sapere di qualche medicinale per curare il graffio o il prurito intenso nei miei testicoli e nel piede del pene fino a quando la parte centrale mi prude disperatamente e sto già usando creme antimicotiche, fungicidi, spray ecc. Da circa 2 anni. E il prurito è sempre più intenso, è più uso una crema che un po 'come agitare il prurito, per favore ti prego, ti prego, ti supplico se qualcuno sa che è bene dirmi che se non lo faccio ti pagherò ti pagherò Dio perchè questo prurito è disperato, sono andato dal dermatologo mi ha prescritto creme di diverso tipo e niente. Ti ringrazio in anticipo che Dio ti benedica. Grazie.

  139.   jose luis suddetto

    Ciao, come stai? Vengo dal Venezuela, ho 30 anni e volevo chiedere se c'è qualche crema o unguento per migliorare l'aspetto della pelle del pene, in particolare il glande

  140.   patrizio suddetto

    Soffro di prurito e arrossamento del glande a volte è esasperante. Sono diabetico e iperteso e quando vado fuori controllo con lo zucchero il prurito diventa evidente. Seguo abitualmente la cura personale: quando controllo il normale livello di zucchero nel sangue, il prurito diminuisce o scompare come se non fosse mai accaduto.
    Uso una crema «DONOMIX» prescritta dall'urologo

  141.   Roberto suddetto

    Grazie per la descrizione del disagio, a differenza dei forum che di solito non danno mai alternative e spiegazioni.

  142.   kratos suddetto

    ok non so se ho questa malattia ma quello che mi succede è che da qualche giorno ho un forte prurito al pene ma dentro come se fosse dal muscolo pc alla punta del pene ed è come un prurito estremo che quando si ha un rapporto sessuale diventa più rosso del normale di prima, ho altrettanto sensibile quanto lo è e cosa posso fare per rimediare?

  143.   cocco suddetto

    Ho le palle nel mio pene, secondo l'urologo, sono solo i grassi che compaiono nel prepuzio e sono preoccupato che sia più di questo, perché nei miei studi del sangue e altre cose, non appare nulla di brutto, cioè

  144.   clown suddetto

    Volevo sapere se possono aiutarmi perché ho la balanite ma ho già con quella circa 5 mesi buoni prima della mano e ho controllato ma le pillole sono già finite ma vorrei sapere se ci sono pillole che posso acquistare nel farmacia o devono essere prescritti il ​​nome di Le pillole sono doxiciclina ciclato perché la crema che mi hanno prescritto la metto ancora ma a volte funziona ma a volte continua a uscire di punti rossi.Beh, vorrei sapere cosa posso fare per finire questo più velocemente. Beh, spero che la tua risposta e spero di aiutarmi con i miei dubbi, per favore. Grazie

  145.   danilo nunez suddetto

    Per più di un'occasione sulla pelle ossea sulla parte esterna del pene ottengo un remilletico di palline che assomiglia al numero 6 del domino. Quindi sono preoccupato perché non so se sia una malattia venerea.
    e quale trattamento dovrei usare per combattere

  146.   javier suddetto

    Ciao come sei, volevo solo commentare il mio problema …… con tutto il rispetto? Ho 32 anni e ho fatto pochi mesi peso degli apoliti, come se fossero fatti d'acqua, poco e tanto prurito, ci sono volte che il cuillo del mio pneumatico è uscito e sono andati via e poi loro ho passato alcuni giorni e sarei andato di nuovo a fare un picason e io Apollitas è uscito di nuovo sulla piccola pelle, come è uscito e si sono asciugati presto, e ora hanno aviuan psodo alcuni giorni che non avevo niente, e sono tornato sul tronco del mio pene .. vorrei che ti meritassi qualcosa o mi dici che posso fare, perché qualche roccia fa che non sto con nessuno, e vorrei curare questo, l'analisi di routine che ho sempre m fa, mesalio che non avevo niente, ecco perché ti chiedo un'austera alluda per poter stare tranquillo con qualcuno, d'ora in poi grazie, e aspetto una risposta, per favore

  147.   JJImenez suddetto

    Penso di avere la balanite perché beh ho iniziato un dolore come un colpo nel caso in cui penso che il mio bambino mi abbia colpito e da allora ho questo disagio, ho iniziato con un rossore, poi la mia pelle è taciuta per averlo detto e ho una pelle che non fa male o altro ma ora si è fatta una crepa nel buco da cui escono l'urina e lo sperma e logicamente fa male urinando e ho una secrezione senza cattivo odore dalla parte dove è "caduta" la pelle, cosa sono stava applicando clotrimazolo con crema all'1% e prendendo ketoconazolo ma non ho visto miglioramenti che lui consiglia e beh andrò sempre da un urologo non so se può anche dirmelo o cosa consiglia lo specialista ma oggi è venerdì quindi io andrei lunedì, grazie.

    Sono anche apparso dal nulla sul mio dito qualcosa di simile in questa immagine ma è piccolo
    http://img829.imageshack.us/img829/6879/imagesqtbnand9gctvridxf.jpg

    e il mio glande sembra più o meno così
    http://www.huidinfo.nl/balanitis%20plasmocellularis%20Zoon-kl.jpg

  148.   dante suddetto

    Ciao amico, voglio chiederti una rapida consultazione, guarda, sono dipendente dal sesso ma quasi 2 settimane fa avevo una crosta rossastra sul mio glande prurito la pelle che copre i miei testicoli mi ha trattato con tabor e una crema chiamata nostalglos, tu può dirmi cosa dovrei prendere e cosa applicare perché non voglio contagiare mia moglie

  149.   Oscar Mora suddetto

    Il mio caso è il seguente: ho un prurito non costante ma fastidioso all'inizio, anche quello che mi preoccupa è che quando scopro il glande per pulirmi e lo strofino, trovo delle particelle bianche fuoriuscire in tutta la zona, io inizialmente pensavo fosse residuo di carta igienica che usavo frequentemente dopo aver urinato per asciugare il residuo di urina rimasto nella prepusio, ho smesso di usarlo e senza che il problema persista, è come se la pelle si stesse desquamando ma queste particelle sono umide e dolce, vorrei sapere cosa posso fare per fermare questo, grazie mille.

  150.   Andrew suddetto

    Ho avuto una relazione stabile per 5 anni con una ragazza (senza protezione e con anticonvulsivanti) e penso di essere sempre andato via FEDELE e così ho fatto, e + o - 1 volta all'anno ha sofferto di infezioni da lieviti vaginali che le hanno causate diffondere a me alcuni dei sintomi che tu dettaglio. CHE COSA FA ????? Va dal ginecologo (che NON morde) e il trattamento viene eseguito così com'è. E NON scherzare in questi messaggi alla scoreggia, giocando a fare i medici e volendo continuare a mantenere l'ignoranza. È del tutto normale che "di tanto in tanto" la vagina formi funghi poiché è permanentemente BAGNATA ea causa dei fattori PH della pelle. Non aver paura di andare dal dottore. Sono persone con 9 anni di studio e palline non ignoranti come te. Saluti dall'Argentina.

  151.   Andrew suddetto

    È di più se tu. Mi dicono che è il 1950 che Internet non esisteva. va bene! ma siamo nel 2011. Inizia a indagare su bagos di merda o il tuo pene cadrà in piccoli pezzi Ha Ha. Ahhhh ... dimenticavo: "Voglio curarmi per non contagiare la mia compagna" ... la tua compagna è già CONTAGGIATA. Il trattamento è sempre per entrambi, NON solo per uno della coppia.

  152.   ANTONINO suddetto

    Ciao, vorrei che mi dicessi come posso risolvere un problema. La pelle del mio pene è molto secca e screpolata e spesso prude intensamente. lo scuotimento è tale da far male a qualcosa quando si rimuove la pelle per estrarre il glande. Come posso idratare quella zona e accelerare la guarigione delle "urla"? Grazie mille per il tuo aiuto

  153.   Manuel Martis suddetto

    Buongiorno ho circa 15 giorni con un aldolo e disagio e sulla testa del pene e un cazzo che posso usare per quello

  154.   Giorgio Corazzari suddetto

    Ho il glande e un po 'sotto il pene molto rosso, brucia quando lo tocco o lo lavo. Ho usato alcune creme ma non fanno niente per me. quando lo lavo bene e non metto la panna è meglio. Ma questo mi è successo un mese prima, no. Devo andare da un urologo, non ho molti soldi in questo momento. Grazie.

  155.   Sara suddetto

    come va. Buongiorno, guarda, questo è il mio caso. Avevo lo IUD di rame, me l'hanno preso ieri perché non va bene averlo per più di cinque anni, dato che le mie perdite vaginali cambiano consistenza. E beh, quando il mio partner e ho fatto sesso orale, ho detto che il giorno dopo gli faceva male la gola. Penso che il lattice abbia emesso qualcosa e questo è ciò che lo ha irritato, proprio come ha iniziato a irritare il suo pene, e il disagio è bruciore e arrossamento. Non lo faccio. Non sento niente Ieri non so se è solo per questo il sintomo che ha, ma è anche per un fungo che tutti generalmente abbiamo.A volte per avere una vita sessuale attiva senza prenderci cura di noi stessi. o perché fa parte del nostro corpo., che qui invece nessuno è salvato dalle tentazioni e dal mantenere rapporti con una persona, così sono andato al ginecologo e ho rivisto quanto segue. per me 1-Trexen Duo Ovules 1 Scatola Applicare 1 Giornalmente Via vaginale x Notte al momento di coricarsi 2-Afumix compresse 2 scatole Prendere 2 ogni 12 ore Per un solo giorno la coppia. Crema topica 3-Canesten 1 tubo Applicare 2 volte al giorno dopo il bagno per otto giorni. Spero che questo possa aiutarti e vederlo spiegato in modo comprensibile. Qui la cosa più costosa nella mia lista erano le pillole (Afumix) Penso che sia buono per uccidere il fungo perché spetta a tutti e due prenderli e in farmacia costano più (dal risparmio) $ 385.00 PESITOS. Ovuli $ 153.00 pesos. e il canesten costa $ 85 pesos. PS Guarda qui tra di noi piuttosto penso che sia stato per trasmissione sessuale. Poiché lui come me ha avuto diversi partner, lo IUD, che è un (metodo aticonsettivo) aveva poco per vedere che se possibile, dopo 5 anni la cosa più sana è rimuoverlo o cambiarlo, perché trasporta anche infezioni, ma va bene Ecco una serie di vacteria. Il medico con cui ho frequentato è speciale. Mi fido di me stesso. Presento il mio caso solo nel caso in cui ci sia qualcuno con lo stesso (simile) problema. IL MIO PARTNER HA UN PO 'DI SCOTTATURA, PICASON E COME UN'EROMA SUL TUO PENE. NON SENTO NESSUN ALTRO. SOLO IL MIO FLUSSO CAMBIA NEL COLORE DELL'ODORE, NON TANTO È QUASI LO STESSO. SALUTI E DIO PRENDITI CURA DI TE !!! DA QUI PROMETTO DI RICHIEDERTI DI USARE A PRESERVATIVO. LA PAZIONE È MOLTO BUONA MA ALLORA NON SMETTIAMO DI TRONARE LE NOSTRE DITA.

  156.   Sara suddetto

    PERDONO ULTIMO COMMENTO. IL DUIO CHE MI HANNO PRESO È DI RAME. E QUELLO CHE HO MESSO DEL. TALEX NON ERA LA PAROLA CORRETTA. E NON POSSO TROVARE IL CASO È CHE PENSO CHE POTREBBE PRENDERE QUALCOSA. PERCHÉ È PER QUESTO RACCOMANDATO. SOLO CINQUE ANNI DEVONO RIMUOVERLO. UN'ALTRA COSA GUARDA QUANDO NOI DONNE PREGHIAMO PER LUI, ABBIAMO SESSO PER LUI LIQUIDO CHE RILASCIIAMO, CONOSCE ANCHE MORBIDO O PRESA. MA OCCHI SCURI !! SE QUESTO È TROPPO FORTE SIA NELL'ODORE CHE NEL SAPORE. LE RAGAZZE DEVONO CHIEDERE ALLE ALI DI BERE MOLTA ACQUA PERCHÉ TUTTO DIPENDE DALLE TRACCE URINARIE CHE SONO PULITE E IN BUON FUNZIONAMENTO CON I RENI, NON MANGIARE TANTI STAGIONI PERCHÉ QUESTO LO ALTERA. TANTO QUANTO L'ODORE E IL SAPORE DEL SEME E QUELLO CHE OTTENIAMO. BYE USIAMO IL PRESERVATIVO !!!! HO UNA DOMANDA, UOMINI: PERCHÉ TI PIACE SUCCHIARE LA NOSTRA VAGINA. LA VERITÀ NON MI PIACE COSÌ TANTO IL GUSTO DEL PENE O DEL SEME MA NELLA MIA ESPERIENZA. LE MIE EX-COPPIE PIACE FARMI COSÌ TANTO SESSO ORALE IN ME DA PIÙ TARDI SO CHE È COME A TUTTI ALCUNI DI NOI PIACE NON PIÙ ALTRI, MA VOGLIO ALTRE COMMENTI SU QUESTO. SE TI PIACE PER IL GUSTO, ATTRAVERSO L'ODORE, NON SO… SPIEGARE QUALCOSA DI PIÙ DI UN SEMPLICE GUSTO.

  157.   Giovanni suddetto

    Come state ragazzi? Ho lo stesso problema. Ho prurito sull'asta del mio pene ed è rosso e screpolato. Sono già in cura con le pillole da circa 2 settimane e non sono sparite, queste pillole mi sono state prescritte dal ginecologo di mia moglie. Ho quasi finito il trattamento e il fastidio non è sparito ... andrò sicuramente dal dermatologo se me lo dice. Non lasciare che il tempo passi, è meglio che andiamo dal dottore per uscire da questa angoscia di avere qualcosa sul nostro pene ...

  158.   Fredy suddetto

    Ho un livido sul testicolo e prude e ho preso molto, mi calmo ma non decolla e ho prurito alla gamba quando mi ammalo, mi fa male, metto molta pomata, che medicina posso prendere o cosa posso avere

  159.   anonimo suddetto

    Ciao, penso di averlo perché ho dei piccoli brufoli intorno alla testa del pene e ti stavo mandando questo messaggio, se puoi dirmi se è balantinis… .xfavor rispondi ..

    1.    alberto suddetto

      Ho qualche settimana, ho dei brufoli intorno al glande e non so cosa qualcuno possa dirmi

  160.   anonimo suddetto

    ciao volevo sapere che sono piccolissimi brufoli rossi intorno alla testa del pene…. Quando il mio pene è eretto stringo e la mia testa diventa super rossa come il viola e gonfia ma solo quando lo stringo… qualcuno può aiutarmi per favore ???

  161.   anoimo suddetto

    ciao da tre settimane sto presentando prurito; una sul mio pene ... e ho avuto rapporti non protetti ma penso che mi ha dato un homgo sulle mie mani per pulirmi le mani su un muro infetto e quella notte mi sono masturbato lo sono stato usando la crema di cotrimazolo ma non mi ha aiutato, cosa posso fare poiché questo prurito mi fa star male ...

  162.   Mike Suarez suddetto

    Ciao, il mio problema è che ho un prurito sulle parti esterne del pene e spesso vorrei sapere di cosa si tratta perché non ce la faccio più xfa aiutami se ti spiego meglio.

    Nella parte dei testicoli ai lati mi dà quel prurito che non so cosa se qualcuno sa che può inviarmi la sua risposta alla mia email miclo_barce2011@hotmail.com

  163.   yandel suddetto

    La verità è che quasi tutto l'anno ho sentito una specie di prurito nel mio pene ma mi è passato di giorno e di tanto in tanto ha prurito ma quest'ultima settimana è peggiorata mi prude e quando ho relazioni lo è aggravato da k Irrita e sento che mi brucia, la cosa brutta è che ho rapporti sessuali ogni volta che vedo il mio colpo vaginale e anale flaka Non uso il preservativo ps lui è il mio partner ed è molto spesso e lo faccio non farlo perché mi vergogno di andare da un dottore a ke me Guarda il mio pene finché a volte da avere rapporti sessuali così tanto si formano con le vesciche ma si cancellano dopo due giorni.

  164.   Ruben suddetto

    Ho provato a smettere di masturbarmi e ci sono riuscito per un massimo di una settimana ma dopo quel tempo ho molto prurito e la punta del mio pene diventa rossa, quando mi masturbo di nuovo il rossore e il prurito scompaiono

  165.   CRISTIAN suddetto

    Buon pomeriggio, risulto che circa sei mesi fa facendo sesso con la mia ragazza ho iniziato ad avere dei brufoli rossi sul mio pene seguiti da arrossamento dopo alcuni giorni sono andato a fare alcuni studi e si è scoperto che era balanite mi hanno prescritto un unguento e sembrava che questo fosse stato eliminato dopo lì ho continuato ad avere rapporti con la mia ragazza ma solo usando un preservativo sono finito con la mia ragazza pochi giorni fa ho avuto delle rose con una ragazza e il giorno dopo il mio pene è diventato rosso come irritato e poi ha iniziato a uscire come un panno bianco non fa male e non prude ma sento che è legato alla prima volta, pensi che ogni volta che ho una relazione sessuale senza preservativo, questo accadrà?

  166.   emanuel suddetto

    ciao .. ho delle macchie rosse sul glande, escono piccoli pezzi di pelle e il mio pene è rosso, e si squama anche, mi è stato anche detto che ho una crema bianca intorno al prepusio e ora ho iniziato a farmi male la testa del pene !! mi aiuti per favore!! Sono molto imbarazzato, andare da un urologo!

  167.   PAOLO! suddetto

    Ciao ... sto per dirti, pochi giorni fa ho iniziato a bruciare e il mio glande è diventato rosso, e di tanto in tanto prude, volevo sapere di cosa si tratta? e se puoi fare qualcosa per evitarlo, grazie!

  168.   Camilo Herrera suddetto

    ciao ho piccoli tagli nel prepuzio e macchie rosse sul glande e molto prurito vorrei sapere qual è il problema e quali farmaci dovrei usare aiuto non so cosa fare e sono preoccupato

  169.   Juan Camilo suddetto

    Ciao, ti scrivo dalla Spagna, vorrei che mi dicessi come posso risolvere un problema. il mio prepuzio è molto secco e screpolato e spesso prude intensamente. lo scuotimento è tale da far male a qualcosa quando si rimuove la pelle per estrarre il glande. Come posso idratare quella zona e accelerare la guarigione delle "urla"? Grazie mille per il tuo aiuto ciao il mio problema con il mio pene è che da pochi mesi il bozzolo si è chiuso quando tutto il tempo era normale, ora non posso combattere la mia testa per così dire, quando è eretta, solo quando è è nel suo stato normale, quando faccio il bagno per lavarlo ma è ancora doloroso c'è un modo per sapere perché è successo e qual è la soluzione Apprezzo la tua pronta risposta doc

  170.   io perdono suddetto

    ciao qualche giorno fa sono stato con dolore al pene, secchezza e crepe nel apparentemente ho già la balanite e sono gli stessi sintomi ma a volte ho dolore ai testicoli vorrei sapere se questo è dovuto questa malattia o un altro caso che posso affrontare e la verità mi spaventa molto e vorrei sapere cosa mi puoi consigliare per questo ti ringrazio per la tua pronta collaborazione nel mio caso grazie

  171.   anonimo suddetto

    Ciao, ho o ho la balanite, non perdo ... penso di avermi messo addosso alcol dorato 3 giorni a notte e ho smesso di bere e tutto solo che i puntini rossi sono diventati bianchi ... aiutami !!!!!

  172.   Zeus suddetto

    Ciao da qualche giorno ho arrossamento del glande e oggi ho una macchia bianca, anche il mio seno è screpolato, compro un salvagente antibatterico giallo camomilla (sapone) e clotrimazolo antifungino per uso vaginale 2%, funziona per me?

  173.   mauricio suddetto

    Ciao, circa 3 settimane fa ho avuto rapporti con la mia ragazza 4 giorni di seguito e da allora lo tengo rosso e fa male quando arino e ricevo qualcosa come pus o magma, non so cosa sia, per favore aiuto me con questo, è fastidioso grazie

    1.    leon suddetto

      Quello che succede è che la tua ragazza è punto, il marcio ha, con qualche peste di sicuro, di capace che ti ha messo le corna, non ho dubbi, con qualcun altro che ha anche lui marcio, va bene e metti diversi pugni a quel guacha, che ti ha rosicchiato il cazzo,

  174.   javier suddetto

    Qualche giorno fa ho delle macchie rosse sul gande che pizzicano un po '... ci metto sopra il canesten e poi mi calma. Sembra che anche la mia ragazza abbia del cibo ... vorrei sapere cosa pillole che posso prendere o solo con il canesten così bene…. è solo prurito

  175.   angelo suddetto

    Saluti, ah, tutto un mese fa, ho avuto quelle protuberanze rosse irregolari eh, gonfiore nella radura e nel prepuzio ... ah, ho fatto molto bene con ... crema di ketoconazolo e ciprofloxacina 500 mg ... ho applicato ketoconazolo 3 volte al giorno dopo aver lavato bene e asciugato con carta igienica non con asciugamani ... e le suddette pillole ogni 8 ore per 4 giorni ... devi solo avere pazienza in 8 giorni il problema è scomparso ... fortuna e successo per tutti

  176.   struttura suddetto

    Ciao, mi chiamo Marco e ho una domanda perché sento molto mangiare ai lati dei miei genitali, è qualcosa di brutto o qualcosa di buono, per favore rispondimi, la mia email è Antoni _marcox@hotmail.com Per favore

  177.   Uovo suddetto

    Ciao ieri ho preso una capra e ora il mio cazzo prude molto. Sembra una melanzana. Voglio riprendermi in fretta perché sto cacciando una cavalla che voglio ringraziare anche io

  178.   CESARE AUGUSTO suddetto

    RICEVI IL MIO SALUTO ... BUONE QUESTE BREVI RIGHE, PER FARTI UNA CONSULTAZIONE .... SONO UN UOMO DI 56 ANNI, HO AVUTO RAPPORTI COITALI CON IL MIO PARTNER STABILE (25 ANNI), 10 GIORNI FA IN QUESTA OPPORTUNITÀ, PIÙ VOLTE DURANTE IL GIORNO ... NON HO AVUTO NESSUN DANNO AL MIO PENE. ... FINO A 2 GIORNI FA IN CUI NON SENTIRÀ PIÙ A DISagio E HO NOTATO UN PICCOLO USTIONI NELLA GHIANDOLA AL MOMENTO DELL'INTERCORSO ... IERI SENTO IRRITAZIONE E HO VEDUTO CHE IL MIO PENE È CUBIETO CON UNA SOSTANZA COME UNA CREMA ANDANDO TUTTO SU GLANDE E PREPUCIO) AL PRIMO MOMENTO CERCO DI PULIRMI E QUANDO TROVO TUTTO QUELLO, LA MIA PELLE È COSÌ IRRITATA DI COLORE ROSSO, SEMBRA CHE STA PER SANGUINARE, NON HO DOLORE O PEGNI O PRURITO, LA SOSTANZA CHE SI FORMA NON HA NESSUN TIPO DI ODORE ... NON MI MASTURGO E NON USO PRESERVATIVI O LUBRIFICANTI AL MOMENTO DELL'INTERCORSO ... NON SONO DIABETICO, NON SONO ABITATO A MANGIARE DOLCI ... PRENDENDO GLI ANTIBIOTICI UNA SETTIMANA FA… `A CAUSA DI UNA LESIONE INFETTATA AL MIO PIEDE.

  179.   adrian suddetto

    Ciao buongiorno, ho 28 anni, di recente ho fatto sesso con una persona che non è mia moglie, il giorno dopo ho avuto dei brufoli rossi attorno all'angolo del mio pene e si è bruciato quando ho urinato, ho messo un unguento chiamato pasta Lassar e fortunatamente i suddetti disturbi sono scomparsi, tuttavia ultimamente ho dei dolori ai testicoli che sono moderati ma prolungati principalmente nel testicolo sinistro e il dolore sale all'altezza dell'addome, vale la pena ricordare che ho una vita sessuale troppo attiva, si spera Puoi rispondere al mio commento, per la tua attenzione, grazie.

  180.   alejandra suddetto

    Questa pagina è fantastica, mi aiuta molto

  181.   Luis suddetto

    Buongiorno, voglio sapere cosa sarebbe buono da usare, dopo aver fatto l'amore il mio pene diventa rosso, cosa potrei usare per quello dato che mi alde un po '

  182.   wgallego37@yahoo.com.mx suddetto

    Ciao,
    hola
    Sono un maschio di 45 anni, ho avuto una lesione di tipo dolente nello stesso punto del pene 2 volte su una delle vene del pene: la prima 1 mese fa; la lesione è un'infiammazione di tipo dolente che presenta solchi o linee da cui fuoriesce l'acqua; Quindi si forma uno strato bianco su tutta la superficie della lesione che posso rimuovere come un panno, mi provoca molto prurito e bruciore ma prima di questo ottengo una macchia rossa sulla base superiore del pene vicino alla base: la macchia è di breve durata 3 o 4 giorni e poi la piaga principale scompare e continua La piaga non si secca ma con le creme che ho applicato si è rimpicciolita ed è scomparsa senza lasciare nulla; non forma una crosta, non ho febbre né linfonodi; tuttavia quest'ultima volta; Ho una sola vescica su un dito della mano: piena d'acqua e indolore, non ho secrezioni dall'uretra, ho molta paura che sia herpes, a quanto pare questo è venuto dopo che mia moglie mi ha fatto sesso orale, ho anche un piccola palla allo stesso tempo che dà fastidio vicino all'ano; Ho messo l'alcol perché non riesco a vedermi e non mi brucia, è solo con sensibilità e sensazione di bruciore
    L'ultima volta che sono andato dal dottore e mi ha mandato un test per la sifilide, koh e l'AIDS; tutti erano negativi ma hanno fatto il prelievo quando il tessuto era quasi sano e rimaneva solo una piccola abrasione
    Mi potete aiutare
    muchas gracias

  183.   Jose suddetto

    Ciao, volevo dire che è molto bello che condividi i tuoi problemi e li risolvi insieme.

  184.   Armando Gonzalez suddetto

    Ho dei bulbi minuscoli sulla testa del pene ma di tanto in tanto prude e ho una circoncisione, cosa potrebbe essere? sono un po 'spaventato

  185.   Giovanni suddetto

    Ho 43 anni ho avuto rapporti sessuali con mia moglie e il giorno dopo ho un prurito sulla punta del pene e intorno al glande ho già avuto una settimana con esso e non ho preso nulla

  186.   struttura suddetto

    Ciao, voglio che tu mi risponda, per favore dimmi cosa posso fare o che mi allontano dalla mia testa, la verità nel mio glande c'erano dei punti rossastri e il mio glande era irritato. Voglio che tu mi risponda e dica che se Mi applico l'unguento al ketoconazolo potrebbe risolvere il problema o risciacquare con acqua salata di cereali? per risciacquare e poi applicare l'unguento

  187.   madre foker suddetto

    Ho piccoli punti rossi nel pichooooo la mia gola e la testa fa male per il crudo k porto wuaaaaa.

  188.   peperoncino suddetto

    non succhiare e non masturbarsi più perché sono caduti dal cazzo meglio cercare chikas culonas e prenderlo da un cagnolino che aiuta molto l'occhio sempre con il preservativo

  189.   L'ora del furto suddetto

    Uhhh devo La punta del mio pene è molto secca, e si rompe e ogni volta che tiro giù la pelle, è molto difficile e poi, nel mezzo delle crepe ha iniziato a sbucciarsi e ha come sangue, Ma bloccato, intendo niente sangue che taglia, ossa bloccate, per favore aiutatemi!

  190.   elvergono suddetto

    ragazzi… ..ho avuto la balanite ed erano quei sintomi che descrivi, ho messo le creme sul pavimento ma nessuna ha funzionato e sto parlando di anni con quella !! ……… e niente… ..finalmente ho capito che c'era una marca di sapone che mi feriva tenacemente! e l'altra cosa è che il pene non deve essere lavato con sapone o altro che solo acqua !!… ..il pene è una mucosa! Il mio urologo mi ha affermato e mi ha detto di non mettere sapone in quello, solo acqua! ……. L'altra cosa che ho notato e ha funzionato per me e l'ho anche letta qui è che un giorno disperato ho messo il mio pene in un usa e getta bicchiere in acqua con una certa concentrazione di iodio e che subito il sollievo si è accorto e l'ho anche tolto perché non sapevo di nuovo quei fastidi, in pochissime sedute che ho fatto. Un'altra cosa che ho dovuto imparare nel bel mezzo della mia ricerca a causa della mia disperazione, era che non agitando bene il mio pene dopo aver urinato, quelle gocce di urina facevano crescere batteri o funghi più rapidamente, quindi scuoterlo bene anche per asciugarlo con carta igienica. Un'altra cosa importante da notare è che uno dei miei amici è stato quello che mi ha sempre acceso quel pod. quindi preservativo o cambia la donna che ti picchia sempre ahahah .... spero che questi consigli ti serviranno.

  191.   antonio suddetto

    Ciao, guarda i tuoi rapporti con il mio partner senza preservativo 2 giorni dopo ho notato macchie rosse e prurito sulla testa del mio pene e faccio di nuovo sesso e brucia quando finisco quello che sarà xfa Aspetto la tua risposta

  192.   hans suddetto

    situazione tremenda finita con la mia ex ... e le altre donne non attirano molto la mia attenzione al punto da masturbarsi e arrivare a cercare altri uomini per avere rapporti sessuali con loro e credo di esserne diventata dipendente mi piace essere penetrata da dietro ma non mi sento né gay né omosessuale ... spero di smetterla perché spero di avere di nuovo un buon rapporto con una brava donna e di essere di nuovo un uomo in tutti i sensi della parola.

  193.   Fredy suddetto

    non mangiare, grazie a quello ho 79 anni

  194.   Mariano suddetto

    Ciao, la questione è la seguente ... sono stato contagiato dalla candia dalla mia ragazza .. la prima volta che sono andato dal dermatologo e mi ha mandato delle pillole piuttosto costose e con il macril per 4 a 7 giorni .. il fatto è che la pillola era una a settimana .. dal secondo mi guarisce ma poi il mio glande si sfalda .. dopo che la pelle è cambiata mi è rimasto un gioiello .. poi mi sono infettato di nuovo .. ho ripetuto il trattamento .. e la risposta del trattamento .. se guarisco ... ora un giorno improvvisamente .. comincio a prudere .. allo stesso modo di prima .. come pillole non avevo più .. ho deciso di mettere solo la crema .. due volte a giorno .. l'ho messo per due giorni .. e ora è come se avessi ancora la crema .. sono passati due giorni da quando l'ho messo .. non so se è la pelle danneggiata .. o che tengo la crema e non posso rimuoverlo .. il prurito Apparentemente non c'è più .. da quello che ho capito la crema ti calma .. e le pillole uccidono il fungo .. ma io non .. tmp voglio andare ricorrendo allo stesso trattamento ogni volta che me lo dici gio .. poiché tutto il mio glande si sfalda e la mia pelle cambia ..
    PS: qui si parla di candia o candiasi (penso sia la stessa cosa) è generata dalla donna quando per X motivo i batteri dell'ano entrano in contatto con la vagina ...

  195.   leonardo suddetto

    Ciao ho: hanno mangiato, bruciore e dolore sul lato destro sotto la radura ma non ho niente o gonfiore sono stato con questo per quasi 5 giorni ogni tanto e poi mi capita ma poi torna e non posso fare a meno di grattarmi e in meno di tre secondi ho di nuovo prurito spero che mi aiuti grazie

    1.    nacho suddetto

      Ciao, come stai, scusa? Il mio problema è il seguente. Mi piacciono tutti quelli che ho avuto rapporti con una ragazza che non conoscevo e ora il mio pene mi prude molto da una parte della testa, ma quando lo gratto, loro escono come pochi tagli che fanno male e sono come Hogos, infatti ho già dei brufoli, è durato un giorno così e poi mi tolgono ma mi gratto e vengono fuori di nuovo, potresti aiutarmi per favore

  196.   Jose Antonio Siviglia suddetto

    Ciao, beh, è ​​uscito come 4 piccoli punti rossi su sfondo bianco su tutto il glande. La verità è che all'inizio non mi pruriscono né mi danno fastidio. Mi è stata diagnosticata una balanite, o sto aspettando il mio appuntamento su ets Prendo un unguento due volte al giorno xo al momento non noto miglioramenti (lo uso da 2 giorni) qualcuno nella mia situazione?

  197.   Eloy suddetto

    Qual è l'unguento o meglio come si chiama, per la balanite?

  198.   Giovanni suddetto

    ciao, se qualcuno può aiutarmi, il mio pene è un po 'gonfio e la parte superiore della pelle è molto rossa e non riesco a buttarla indietro, fa male quando si cerca di esporre il glande, anche dentro si vede una massa biancastra

  199.   Paolo suddetto

    Ciao qualche giorno fa ho avuto rapporti con la mia ragazza il giorno dopo avevo delle macchie rosse sul glande, poi ha iniziato a essere con un liquido bianco come il pus e prude molto, immagino debba essere un fungo o qualcosa del genere e ora non è totalmente rosso su tutto il glande e abbastanza fastidioso, spero in una risposta. e quale crema o qualcosa posso comprare o fare

  200.   monrro suddetto

    SONO UN UOMO DI 44 ANNI, HO AVUTO RAPPORTI CON DIVERSE COPPIE, 05 GIORNI FA UNA DI LORO MI HA DETTO CHE SENTE MOLTO BRUCIATO NELLA SUA VAGINA, AL MOMENTO DELLA PENETRAZIONE HO PENSATO A UN PRIMO MOMENTO CHE ERA PERCHÉ AVERLO FATTO A PENNELLO E IN VARI MODI A VOLTE DURANTE LA NOTTE MA CON GLI ALTRI NON HO AVUTO QUEL TIPO DI PROBLEMI ... FINO AD ORA NON HO AVUTO NESSUNO SVANTAGGIO CON IL MIO PENE ... PER FAVORE HO BISOGNO DEL VOSTRO CONSIGLIO ? COSA DEVO PRENDERE O CHE CREMA DEVO USARE?

  201.   Chacalito suddetto

    Ciao, diversi mesi fa mi è stato rilevato l'herpes genitale di tipo 1 e mi hanno prescritto l'aciclovir, li ho presi e non ho avuto recidive fino ad ora, ma quello che ho notato è che il mio pene è diventato rosso e il glande lo è. rugosa e ha crepe come solchi, e sulla parte dei bordi del pene ho delle macchie rosse che quando il pene è eretto sembrano piccoli occhi, e la parte del prepuzio è diventata rossa rispetto a quando avevo una relazione Bruciava io e poi nella parte di esso il buco da cui esce l'urina sembra che si sia gonfiata e ho sentito un po 'di bruciore durante la minzione, ma quello che mi preoccupa di più è la parte rossa e rugosa del pene e quelle macchie rosse che sono uscito e a volte mi punge. Apprezzerei se mi raccomandassi qualcosa per far sparire quelle macchie rosse e quelle rughe sul mio glande, grazie per la tua risposta amici.

  202.   shakà suddetto

    BUONA DOC. PENSO DI AVERE I SINTOMI .. 2 GIORNI FA HO INIZIATO A PRURIRE LA PUNTA DEL PENE E ORA HO ROSSO E LA MIA PELLE STA USCENDO .. STESSO Q UN PIEDE DI FUNGO. QUANDO HO INIZIATO QUESTO 3 GIORNI FA NON AVEVO RAPPORTI .. MA PENSO CHE FOSSE DOPO IL BAGNO PERCHÉ HO AVUTO UN INCIDENTE E NON POTEVO RISCIACQUARE BENE IL MEMBRO .. USO ANCHE UN SAPONE DISINFETTANTE. O PERCHÉ ABANCARE MI FA PAURA. NON HO ANCORA RAPPORTI PER PAURA DI PARLARE CON IL MIO PARTNER. CHE SOLUZIONE POTETE DARMI PER CURARMI? GRAZIE

  203.   Chacalito suddetto

    Ciao amici. Di recente ti ho scritto del mio dramma, e oggi ti scrivo di nuovo per raccontare qualcosa che mi sta incredibilmente accadendo. Fino a poco tempo fa mi ritrovavo con una bassa autostima a causa di tutto quello che mi stava succedendo, anche tante volte avevo pensato di porre fine alla mia vita, perché pensavo a come potesse accadermi e ho iniziato a piangere. Ora amici sono felice, contento e sai perché, perché la vita non finisce, la vita continua e vogliono saperne di più, perché se c'è una soluzione a questi problemi, leggi il mio caso, ho avuto l'herpes e la balanite come un risultato e ora non so come ma mi sento meglio, che ci crediate o no i sintomi stanno scomparendo per magia, ma so che non credete nella magia, vero? Ebbene, nemmeno io, devo tutto alla mia perseveranza e ad un buon dottore. Ti dico solo che tutto ha una soluzione tranne la morte, per ora continuerò con il trattamento che il mio medico mi ha spiegato che devo fare e più tardi ti racconterò in dettaglio di cosa si tratta.

  204.   alex suddetto

    Ciao, il web è molto buono; Sono in coppia da 5 anni e faccio sempre sesso senza preservativo, non abbiamo mai avuto problemi con funghi, herpes, ecc.
    Stavo prendendo Monurol 3gr per una settimana, l'ho preso senza prescrizione medica a causa di un'infezione nelle urine presumibilmente, quando ho urinato mi faceva male quando è uscito il getto, dopo aver preso il santo rimedio pochi giorni dopo il dolore è andato via. Anche nei miei rapporti sessuali ora posso sopportare più a lungo e tutto è stato fantastico per me. Ma ora ho un'eruzione cutanea sotto il frenulo e prude molto. Cosa consigli per rimuoverli. Da già grazie mille.

  205.   Maxi suddetto

    Ciao ... mi è capitato di avere rapporti con una ragazza (occasionale) e dopo pochi giorni avevo delle macchie rosse sul glande, e poi il bruciore quando pisciavo. Dopo due settimane sono andato dal dottore, hanno fatto i test e non è uscito nulla e mi hanno comunque dato di prendere ciprofloxacina 500 x dieci giorni e azitromicina x una volta 1 g. Il fuoco è sparito, ma non i punti rossi. Dopo due settimane sono andato di nuovo dal dottore, che mi ha dato una crema antifungina per mettermi sul glande, ora le macchie sembrano essere sparite, ma se guardo bene sono ma più morbide, quasi del colore del glande. Il problema è che il bruciore è tornato e non so più cosa fare e vedo il glande inaridito. Qualcuno nella mia situazione? Apprezzo la tua attenzione ... grazie (cos'è il monurol 3g, funziona? Lo vendono senza ricetta?)

  206.   yorks suddetto

    Il pene di mio figlio si è gonfiato, che trattamento viene fatto per questo?

  207.   darkhi.47@hotmail.com suddetto

    Ci metto molto tempo ad avere rapporti con una ragazza e da allora circa 15 giorni ho iniziato ad avere un po 'di cibo, ma non so se è Balanitis perché non noto il rossore, potrebbero aiutarmi

  208.   claus suddetto

    Il mio caso anni fa avevo prurito, arrossamento e tagli su pene, glande e scroto, il mio medico che mi ha prescritto afumix e mi ha lavato 2 volte al giorno con acqua minerale e quella era la soluzione

  209.   Gonzalo suddetto

    Ciao, una domanda vorrei sapere cosa ho ... ho rapporti con il mio partner da molto tempo e finisco o il pene è mezzo tagliato nella parte inferiore del glande e dopo ore mi prude diventa rosso e perdo pelle ... vorrei sapere cosa mi sta succedendo d'ora in poi, grazie mille spero in risposte

  210.   JOHAN suddetto

    CHI MI DICE PER FAVORE UUNA BUONA CREMA E ALCUNE BUONE COMPRESSE PER QUEL ROSSO E QUELLA PICASON NEL PENE E ANCHE UN GIAVONE CHE SERVE DA BAGNO FINO A QUANDO IL PENE È PULITO GRACIASSSSSSSSSSSSS ……….

  211.   Jose suddetto

    Ciao 2 mesi fa ho avuto un piccolo brufolo sul glande, è scomparso in 2 settimane dopo un mese lo stesso brufolo è uscito di nuovo ma ora ho notato che ho anche un punto rosso sulla testa del pene ... vorrei ti consiglio che posso fare per far sparire quei brufoli dal pene ... .. saluti ...

  212.   Maxi suddetto

    Ciao a tutti, vi dico che sono andato dal dottore e gli ho detto cosa mi stava succedendo, e lui mi ha prescritto Fuconazolo 150 mg monodose e una crema chiamata Medifungol Clotrimazolo 1% da applicare due volte al giorno al mattino e prima di andare a dormire (prima della sanificazione) e ha funzionato per me. Te lo dico in modo che tu possa farlo e che ti aiuti! Vai dal dottore, non vergognarti. Saluti

    1.    johan suddetto

      Hellooo…. quanto è durato il trattamento?

  213.   Rosso suddetto

    Ciao, sono un diabetico da un po ', per ak ho preso dei punti nel gangle sono scomparsi ma poi tornano e ho già un mese che non scompaiono ho messo tutti i tipi di crema e nessuna funziona per me e Ho persino perso potenza nelle erezioni e il mio sperma è diminuito quasi completamente, cosa posso fare

  214.   maxi suddetto

    il trattamento è stato fino a quando il tuo pitilin non sembra buono !!! saluti

  215.   eltrokero suddetto

    Ciao, ho letto queste soluzioni, ciao ami, mi prude anche e mi da il pene e ho come dei piccoli dossi, per favore resettami qualcosa, grazie, saluti

  216.   Pedrocoliss suddetto

    CIAO A TUTTI, FACCIO UN COMMENTO PERCHÉ HO IL SEGUENTE PROBLEMA, TANTO FA HO AVUTO UN RAPPORTO OMOSESSUALE SENZA PRESERVATIVO E AVVISO CHE IL GIORNO SUCCESSIVO LA MIA URETRA È ROSSA .. E A VOLTE SENTO PUNTI, BRUCIATORI, RAPIDI E NESSUN CQ POTREBBE ESSERE. .

    1.    Alvaro suddetto

      A me è successa esattamente la stessa cosa, ho avuto una relazione gay analmente senza preservativo e nel giro di pochi giorni ho avuto i sintomi della maggior parte di loro, ho comprato cani generici, ecc. e usalo sul tuo glande finché non finisci il tubo della crema. Credimi il mio errore è stato che dopo alcuni giorni di utilizzo è stato rimosso ma è tornato dopo 2 settimane, la chiave è anche se vedi che il tuo pene è sano e rosa come prima, non sospendere il trattamento, continua se possibile per un mese, il trattamento A causa dei funghi è molto lungo credimi, o dipende dall'infezione ma per ogni evenienza, usalo finché non si esaurisce, oh e ho già imparato la lezione USE CONDON sempre, ..

  217.   alkin suddetto

    Ciao, vedendo quello che pubblichi, vorrei vedere se puoi aiutarmi, è che ho qualcosa di simile a loro mangiato tra il prepuzio e la punta penso da quando ho avuto rapporti con la mia ragazza senza preservativo e lei era ai suoi tempi , Cosa pensi potrebbe essere?

  218.   Chacalito suddetto

    Miei cari amici vi saluto e mando un grande abbraccio a tutti voi, vi scrivo ancora per raccontarvi il mio caso. Vivo con il virus dell'herpes genitale da circa 5 anni, questo mi causa molto dolore, disagio e depressione, vivevo triste e depresso, soprattutto quando scoppiano le piaghe, perché il fatto che questo "maledetto" virus non lo facesse scoppiare nella mia mente Ha una cura e sarà in me per il resto della mia vita, ma la speranza è l'ultima cosa che si perde, c'è sempre una luce alla fine del tunnel amici. Credimi, qui ti racconterò il mio caso.

  219.   Chacalito suddetto

    Miei cari amici vi saluto e mando un grande abbraccio a tutti voi. Vivo con il virus dell'herpes genitale da circa 5 anni, questo mi causa molto dolore, disagio e angoscia, ho vissuto triste e depresso, soprattutto quando le piaghe sono apparse, beh il fatto che questo "maledetto" virus non ha cura e sarà in me per il resto della mia vita, ma la speranza è l'ultima cosa che si perde, c'è sempre una luce alla fine del tunnel amici. Credimi, qui ti racconterò il mio caso.

  220.   Chacalito suddetto

    Leggi attentamente e segui le linee guida che ti darò. Come ti ho detto più tardi, questo incubo è iniziato 5 anni fa, quando improvvisamente ho avuto un prurito nell'area dell'ano e del pene. Pensavo fosse il prodotto di qualche puntura d'insetto, ma controllando bene il prurito era x dentro ma non mi importava e l'ho lasciato passare. Dopo un paio di giorni ho sentito un piccolo bruciore nella parte cavernosa del pene, come una piccola piaga, che brucia e prude e ho pensato che all'improvviso sarebbe stato un attrito causato dai denti di un mio partner, perché io aveva fatto sesso orale e pensavo anche che presto sarebbe scomparso. Niente di tutto questo, era semplicemente che avevo preso il virus dell'herpes genitale.

  221.   Chacalito suddetto

    Sono andato da molti medici, ricordo che uno mi ha detto che la sifilide, e mi ha ordinato di fare un'iniezione di ampicillina da 2.500 milioni, all'inizio sembrava efficace perché l'infezione era scomparsa ma poi dopo un mese è tornata con più forza e hanno prescritto creme., come Germiderm, topicrem, clothimazol. ecc. ecc. e niente che il virus abbia deriso e attaccato più ferocemente. Molte volte ho pianto nel mio letto, avevo persino pensato di suicidarmi, perché pensavo che la mia vita sessuale non sarebbe stata la stessa e ho visto che il mondo stava venendo su di me.

  222.   Chacalito suddetto

    Il virus ha tre fasi, attiva, proattiva e inattiva, la prima è quando attacca ferocemente e si ottengono piaghe e si corre il rischio di infettare altre persone. Il secondo è quando senti solo prurito, prurito e bruciore, e il terzo è quando il virus è minacciato dal sistema immunitario e corre per nascondere il sistema nervoso, per addormentarsi e aspettare un'altra opportunità per attaccare. Quindi dottore dimmi cosa posso fare, ho detto, e ha iniziato a prescrivermi. In questa parte vi chiedo di scrivere bene cosa farete se vi trovate nello stato in cui mi trovavo così da poter trovare sollievo da questa malattia.

  223.   Chacalito suddetto

    Non appena avverte la comparsa delle piaghe da herpes genitale, prenda ACICLOVIR 200 mg una compressa ogni 4 ore per 5 giorni. Ciò farà guarire le piaghe molto più velocemente. Durante il periodo in cui hai le piaghe, non fare sesso. Aspetta che si asciughino e usa sempre il preservativo.
    Prodotto dell'herpes genitale, dopo che le piaghe si sono asciugate giorni dopo, compare la balanite o la balapostite. A tale scopo, fornire i seguenti consigli. Lavare il pene con acqua fredda semplice, dal beccuccio, immergerlo lì per alcuni minuti, quindi asciugarlo all'aria. Non usare alcun tipo di sapone o shampoo, quando fai il bagno nella tua zona intima, tanto meno qualche tipo di prodotto chimico, poiché ciò causerà l'infezione delle ferite e brucerà di più. Dopo aver asciugato all'aria il tuo pene, mettici sopra questa crema, ALERSONA, metti un occhio sulle zone rosse o dove ti prude, mai sulle stesse piaghe, solo, leggi bene, nelle zone rosse e dove ti dà il prurito, uno strato che non copre nient'altro.
    Quindi non usare mutande strette, se possibile dormire all'aperto in quella zona, cioè dà il tuo pene all'aria, perché questi microbi sono anaerobici e perché l'aria li infastidisce. Non vergognarti di farlo.
    Infine, mangio cibi sani, frutta, verdura e prodotti che stimolano e rafforzano il tuo sistema immunitario. Ebbene, mi ha spiegato il dottore, anche se è vero che il virus non ha cura, non c'è medicinale per esso, è il nostro sistema immunitario che fa fermare questo sfortunato virus, perché ti accorgerai che quando compare all'inizio lo attacca ferocemente, poi con il passare del tempo i suoi attacchi sono minori e diminuisce con il passare del tempo, ciò significa che il nostro sistema immunitario sta facendo il suo lavoro. Infine, voglio dirti la stessa cosa che mi ha detto il mio medico, che questo non significa necessariamente che dovremmo rinunciare alla nostra vita sessuale, che c'è speranza con il tempo, che non devi scoraggiarti e che devi solo abbi pazienza. Spero che la mia esperienza ti abbia aiutato in qualcosa. Grazie.

  224.   Chacalito suddetto

    Finché un giorno ho avuto la fortuna di andare da un bravo dottore, uno specialista in malattie sessualmente trasmissibili ed è stato allora che si è preso la briga di ascoltarmi e nascondermi ed è stato che mi è stato diagnosticato l'herpes genitale semplice o tipo HSV 1 ed era chiaro per me e ha detto chiaramente che questo virus non ha cura che sarebbe rimasto nel mio corpo per sempre che non aveva cura, ma che non c'era bisogno di allarmarsi, era solo herpes simplex, perché c'è un altro herpes ancora più fatale e molto doloroso, è l'herpes di tipo 2. Mi ha anche detto che tutti gli esseri umani portano questo virus nella nostra genetica, così come l'influenza, solo che in alcune persone può essere più evidente che in altre, ad esempio, da un momento all'altro un bambino può avere piaghe in bocca e uno come non lo sai, pensa che sia un morso di ragno e giorni dopo scompare da solo.

  225.   Chacalito suddetto

    ... Finché un giorno ho avuto la fortuna di andare da un bravo dottore, uno specialista in malattie sessualmente trasmissibili ed è stato allora che si è preso la briga di ascoltarmi e nascondermi ed è stato che mi è stato diagnosticato l'herpes simplex genitale o HSV di tipo 1 ed era chiaro per me e lui mi ha detto chiaramente che questo virus non ha cura che sarebbe rimasto per sempre nel mio corpo che non aveva cura, ma che non c'era bisogno di allarmarsi, era solo un herpes simplex, perché c'è un altro herpes ancora più fatale e molto doloroso, è l'herpes di tipo 2. Mi ha anche detto che tutti gli esseri umani portano questo virus in genetica, così come l'influenza, solo che in alcune persone può essere più evidente che in altri, ad esempio, da un momento all'altro un bambino può far uscire delle piaghe in bocca e uno come non sai, pensa che sia un morso di ragno e giorni dopo scompare da solo.

  226.   Roderick suddetto

    Ciao, come sono andati i test, andiamo. È andato tutto bene?

  227.   alexander suddetto

    Circa 2 mesi fa ho avuto tre piccole protuberanze sul tronco del mio pene e sulle mie uova e mi dà molto cibo e mi gratto molto ma mi sono fatto la crema perché sembra un po 'secca e mi brucia che possa be non ho fatto sesso. solo cinture. Saluti, aspetto una tua risposta.

  228.   JOSE suddetto

    Ho un problema, sono un uomo, quando mi masturbo prima di eiaculare urino e non so perché, non ho mai fatto sesso quindi le mie domande sono queste
    È normale?
    Potrebbe succedere a me mentre ho una relazione sessuale?
    C'è un modo perché non accada?

    Attendo tue risposte

  229.   Lo so suddetto

    Formica due settimane di fila ogni giorno e poi tieniti impegnato tutto il tempo .. santo rimedio

  230.   emisi suddetto

    Ottengo dei punti rosa sulla testa del mio pene .. Cosa potrebbe essere?

  231.   renata suddetto

    Il mio ragazzo ha dei chicchi come un pikete di zanzara sul pene ma ha già più di 1 mese e non se ne vanno, pruriscono molto e ogni volta che ha un'erezione si gonfiano, è serio?

  232.   alessandro suddetto

    Ho una ruga sotto forma di secchezza nei testicoli di sinistra una più visibile rispetto a quella di destra che sembra proprio una piccola macchia (per descriverla in qualche modo) di aspetto pallido, anche frequentemente sulla punta del glande diventa un colore rossastro e gonfio, rimbalzando contemporaneamente come una protuberanza simile al pus ma meno densa tra il bianco e il verde, provocando dolore durante la minzione e correndo all'indietro la pelle protettiva del pene: mi chiedi ...: cosa sarebbe quello essere? E come posso trattarlo? ... Ho il mio partner e non voglio che questo le causi problemi ...! Grazie ... attendo una pronta risposta ...

  233.   alessandro suddetto

    ho un po

  234.   Edinson suddetto

    Ciao, due settimane fa ho avuto una relazione anale con una donna e da quella data ho prurito o bruciore al pene e ogni tanto rilascio un liquido bianco.

  235.   Franco suddetto

    Ciao, da lunedì ho iniziato a disturbare la punta del pene, e noto che in una parte del pene ho più rosso e dato che è più "bagnato per così dire", cosa potevo fare?

  236.   Thundercat suddetto

    Ciao amico come stai. Sto navigando in Internet alla ricerca di una cura alternativa per l'herpes simplex genitale e purtroppo non riesco a trovarla. Ogni volta più persone vengono infettate da questo insetto, e ho anche trovato persone che imbrogliano e che vogliono approfittare di chi soffre di questa malattia per fare soldi dicendo che hanno il rimedio, perché sono bugie perché si sa che l'herpes Il semplice non ha ancora cura, ma amici miei, non tutto è disperazione, navigando in rete ho trovato informazioni molto preziose che aprono una finestra di luce per porre fine a questo male che tanto ci affligge. L'informazione riguarda una scoperta fatta da scienziati negli Stati Uniti. I ricercatori hanno scoperto come questo agente (hsv1) riesce a nascondersi nei nervi facciali e rimanere inattivo, anche per lunghi periodi di tempo. Hanno anche scoperto che durante i suoi stadi ben marcati del virus, il primo stadio, lo stadio "Attivo", cioè quando l'herpes si trova in superficie, lacerando la pelle con piaghe e ferite per riprodursi, è poi che l'altro stadio arriva il "latente" è quando il sistema immunitario rileva che qualcosa non funziona bene nel corpo e manda i linfociti a fare il loro lavoro, ecco perché il virus "corre" a nascondersi sotto la membrana cutanea, facendosi immuni a qualsiasi trattamento medico anche per i linfociti che sono responsabili della pulizia del sangue dai germi, ebbene loro - gli scienziati - hanno scoperto che il virus produce determinate sostanze che lo rendono attivo o restano latenti. Ecco perché, visti i tanti studi che i medici hanno fatto, avrebbero già trovato un modo per mantenere attivo il virus, che è l'unico modo per ucciderlo. Inoltre, nuovi farmaci sono già in fase di sperimentazione su topi di laboratorio, che attiverebbero il virus quindi miei cari amici non ci resta che avere pazienza, fede e speranza.

    1.    DARIO suddetto

      L'herpes non andrà mai via una volta che è nel corpo. Un prodotto naturale che è l'olio essenziale di MELALEUCA o conosciuto anche come TEA TREE mi ha dato ottimi risultati (non è tè, è un estratto di una pianta australiana) poche gocce al giorno non diluito -a meno che non ti bruci troppo- sono sufficienti. È disponibile nelle farmacie naturopatiche.

  237.   Giovanni suddetto

    Una domanda, ho dei puntini bianchi in quello che è il limite del glande, e sulla punta come delle macchie bianche come posso rimuoverli ???? è che ho già una settimana e non sono stati rimossi, è accompagnato da un po 'di cattivo odore, come viene rimosso ???

    dimmelo, ti prego

  238.   malaticcio suddetto

    Ciao, qualcuno potrebbe rispondermi, ho un po 'male con il mio pene per molto tempo mia moglie ha avuto un'infezione e non mi ha protetto, ora si scopre che ha un'infezione delle vie urinarie, ma il mio pene mi prude (a volte ), quando urino a volte in quel modo brucia un po 'e la cosa peggiore che mi ha fatto pensare è che quando faccio sesso nella parte in cui di solito prurito, si gonfia in una borsa e in realtà brucia la prima volta lo capisco, sanguino anche io dove si è gonfiato, ora uso il preservativo e brucia solo ma non si infiamma

    QUALCUNO PU AIUTARMI?
    SAI CHE PROBLEMA HO?
    È MOLTO CATTIVO?

  239.   david oscar suddetto

    Vorrei sapere se potresti aiutarmi con questo pochi giorni fa la testa del mio pene ha iniziato a prudere, è diventata rossa e mi ha graffiato e penso che fosse su di me, ma brucia molto. Puoi aiutarmi ?

  240.   Wilson Garcia suddetto

    Ciao, buona giornata, ho una domanda, quando sto facendo l'amore con il mio ragazzo, arriva un punto in cui il mio pene è molto ferito, sarà a causa dell'attrito che c'è? ma il mio clan è così distrutto e questo mi incuriosisce

  241.   gabriel suddetto

    Buon pomeriggio, vorrei una risposta rapida, ho avuto molto prurito al corpo e al glande per un po 'e oggi mi sono masturbato e il mio sperma è uscito giallastro e come se fosse pus ma è uscito con l'odore che ha ho sempre avuto e le ghiandole gonfie voglio sapere cosa significa

  242.   INSERIMENTO suddetto

    Quali farmaci uso per la balantite?

  243.   Oscar Nicolas suddetto

    Ciao, ho fatto l'intervento di prepusio e il glangio è molto rosso e segreto da molto tempo sono stato operato per un mese

  244.   Miguelon suddetto

    Ciao amici, la pagina è buona, ho bisogno di aiuto per più di una settimana che ho avuto relazioni, il punto è che 3 giorni fa la parte del pene e dei testicoli prude, sono davvero preoccupato, vorrei un aiuto medico, lo sono come piccole protuberanze penso che siano funghi, sono troppo spaventoso, in realtà non mi è mai successo, per favore aiutatemi

    1.    Ruben Dario suddetto

      Per Miguelon:
      È meglio che tu vada dal dottore, non ti auto-medichi e mentre vai dal dottore non avere rapporti con nessuno finché non sei sicuro che è quello che hai. Parla con la persona con cui hai avuto rapporti in modo che possano trovare una soluzione insieme, perché è inutile se ti sottoponi a un trattamento e lei no, è come lavarsi le mani e mangiare da un piatto sporco.

  245.   joel suddetto

    Bene, non ho rapporti da molto tempo ma mi sono masturbato due settimane fa e prima alcuni urceras sono usciti da sotto l'inguine e mi bruciano e non so se è un'infezione o è herpes, come posso differenziarmi io stesso

  246.   ANDRES suddetto

    Vorrei sapere una cosa è che quello che succede è che ci vuole molto tempo e ho avuto un grande prurito ai genitali e il dottore mi ha prescritto fluconazolo e neclobet perché il mio era causa di barriere genitali l'ho buttato per diversi mesi e ho preso le pillole, mi sono calmato ma al momento è peggiorato ho avuto un sacco di orticaria sul glande graffia molto l'ambiente circostante vorrei sapere cosa ho per favore non so cosa potrebbe essere grazie

  247.   adrian suddetto

    Ciao al contorno della pelle del PN sono uscito come dei tagli e nell'omone ho la pelle secca quando la lavo

  248.   Alberto suddetto

    Ciao, ho un problema con il prepuzio, ho avuto rapporti con la mia ragazza e ora il prepuzio è ferito come graffi e mi fanno male, solo lì ho quel problema e la mia pelle è secca in quella zona che rende impossibile ritrarre il prepuzio per urinare o altro, questo mi è sempre successo quando facevo sesso, ma questa volta ha fatto male più di altre volte, che posso usare per curare questo. Grazie!!

  249.   Beto suddetto

    ciao ho la punta del mio pene rossa quando vado a fare pipì mi brucia poco ma se mi dà fastidio a volte esce come pus giallastro temo sia qualcosa di grave

  250.   ferni suddetto

    Ho notato con preoccupazione che la masturbazione è ancora un tabù per molti. Eppure è la più grande benedizione che il nostro unico Dio abbia dato all'uomo! Come ormai tutti sapete, è dimostrato che chi evita di masturbarsi subirà orribili pene nella sua vecchiaia. Coloro che lo praticano senza colpa, invece, saranno benedetti dal Signore. A masturbarsi, quindi, tantissimo. Vedere con le mie benedizioni.

  251.   Jairzito suddetto

    Estee brava keria che mi aiuta perché ci sono voluti solo due giorni il mio glande ha iniziato a prudere e non sopporto il prurito e ho avuto qualcosa come protuberanze non so cosa fare, per favore qualcuno mi dia un suggerimento che dovrei comprare per curare questo o come dovrei trattarlo?: '(non essere cattivo ...! * Grazie spero che mi sostieni le poesie = (

  252.   sarita ... ♥ suddetto

    questo jahir, beh, l'unica opzione è che lo fai saltare in aria hahaha 😛

  253.   Giovanni suddetto

    Ciao, sai kreo k ho balanite xk ho avuto relazioni e kmo per 2 giorni m pikaba il pene e kada km bagno m lascia 1 strato bianco che copre la testa m il kito ma il giorno dopo è di nuovo lì eh visto k loro dì k it kita con canesten ma sai quanto applicare? o qualche altra crema o pillole?

  254.   roberto suddetto

    Penso che l'informazione sia molto buona perché in questo momento il mio prepuzio è irritato ... vorrei sapere se qualcuno conosce una soluzione per questo problema (e)

  255.   yo suddetto

    ciao ho dei piccoli problemi al glande una settimana fa ho iniziato un prurito e un rossore in esso ho avuto circa due giorni che ho visto che stava diventando molto rosso ho applicato una crema e ha iniziato a migliorare ho finito di applicarla per circa 5 giorni e stavo meglio ma ora di nuovo mi sta posizionando lo stesso e mi prude intorno ai testicoli, cosa sarà ??????

  256.   vaso suddetto

    Stavo usando un unguento sul glande perché mi sono fatto male con la cerniera dei pantaloni, usare troppa unguento potrebbe avermi causato questo Ho sintomi di prurito e arrossamento e beh penso che con l'unguento ho messo l'umidità in eccesso

  257.   Vecchia faccia di Pendorcho suddetto

    Ciao bella gente e Penecoete! quello che dovrebbero fare sono i massaggi del pene! Devono dedicare almeno 2 ore al giorno allo yoga tantrico con il pene! connettiti con te stesso, senti l'aria che ti accarezza il pene, consolati con te stesso! .. allora pronto! il pene è in condizioni ottimali per iniziare una giornata prospera! Si Certamente! quando ne hai la possibilità, devi metterla! in modo che il membro faccia ginnastica e conduca una vita pulita e sana!:. Spero di esserti stato utile con il consiglio! Saluti Amici del club del pene! ..

  258.   lallo figeroa suddetto

    Ciao, ho anche dei punti rossi sulla testa del pene, che cos'è?

  259.   fabricio suddetto

    Ciao, più di una settimana fa ho iniziato a prudere e il mio glande si è arrossato e poi ho iniziato ad avere dei puntini rossi, in quel momento è sulla spiaggia e sono andato molto in piscina, non è stato per quello, ultimamente hanno iniziato a mettere insieme i punti nella stessa area e altri sparsi su quasi tutto il mio glande, meno sulla punta. Qualcuno può aiutarmi? Per favore, puoi dirmi come curarlo o cosa posso fare. Ho avuto parenti con la mia ragazza su quelle spiagge date tipo 3 volte sparse in giorni diversi

  260.   antuano suddetto

    Il mio pene brucia e mi si attaccano piccole cose bianche al glande quando lo tolgo Qualcuno saprebbe cosa fare?

  261.   microfono suddetto

    mike, ciao ho delle macchie rosse sul glande e qualche graffio sul prepuzio fa male volerlo tirare per urinare o per fare il bagno quando si fa sesso dopo averlo fatto brucia un po 'Uso la vaselina perché sembra la pelle secca dimmelo cosa usare come miglior rimedio grazie

  262.   jason suddetto

    Buon pomeriggio qualche tempo fa il mio inguine ha cominciato a prudere e quando mi sono graffiato c'erano dei graffi rimasti e la pelle è diventata una consistenza sottile, ho buttato l'alcol ma non ha fatto nulla e quando i miei testicoli hanno iniziato a diventare rossi sono andato dal dottore, lui consigliato multiderm gonfiore basso ma presto è iniziato con un prurito molto forte poi mi sono rasato il cavallo e ho avuto eruzioni cutanee e i miei testicoli sono diventati rossi, poi sono andato dal dermatologo e mi ha prescritto aquazol ma quando ho camminato molto e ho sudato ha iniziato ad aumentare il prurito e alcuni tipi di brufoli bianchi sui testicoli che mi fanno molto male per dire che non potevo camminare perché ero rosa con loro, ma sono scomparsi con quella crema, dopo un sacco di pulizia e un'acqua chiamata alibour l'eruzione è andata via, ma i miei testicoli sono ancora molto rossi e il prurito non scompare e ho una specie di ferita dovuta al prurito ed è ancora esasperante. Di nuovo sono andato dal dermatologo:

    - Mi ha detto che non è dovuto a rapporti sessuali, non per mancanza di igiene, ma a causa dell'uso di creme come il betametazono closol quelle cose che ho fatto in quel momento ma non mi convince molto: prescrivo RET 8 ( capsule), SEC SOLUTION 2, SIL A (crema) ma voglio davvero sapere cos'è, qual è la sua origine o se posso essere curato. per favore ho bisogno di aiuto

  263.   jason suddetto

    Buon pomeriggio, tempo fa il mio inguine ha cominciato a prudere e quando mi sono graffiato c'erano dei graffi e la pelle è diventata una consistenza sottile, ho buttato l'alcol ma non ha fatto nulla e quando i miei testicoli hanno iniziato a diventare rossi sono andato dal dottore, lui mi ha consigliato il multiderm sotto il gonfiore ma subito dopo è iniziato con un prurito molto forte poi mi sono rasato il cavallo e ho avuto eruzioni cutanee e i miei testicoli sono diventati rossi, poi sono andato dal dermatologo e mi ha prescritto aquazol ma quando ho camminato molto e ho sudato è iniziato per aumentare il prurito e alcuni tipi di brufoli bianchi sui testicoli che mi fanno molto male per dire che non potevo camminare perché mi sono alzato con loro, ma sono già scomparsi con quella crema, dopo molte pulizie e un'acqua chiamata alibour l'eruzione cutanea è andato via, ma i miei testicoli sono ancora molto arrossati e il prurito non scompare e ho una specie di ferita dovuta al prurito ed è ancora disperata. Ancora una volta sono andato dal dermatologo: - mi ha detto che non è dovuto a rapporti sessuali, non per mancanza di igiene, ma a causa dell'utilizzo di creme come il betamethazone closol quelle cose che ho fatto in quel momento ma non mi convince molto: mi viene prescritto RET 8 (doxiciclina), SEC SOLUTION 2, SIL A (procicato) ma voglio davvero sapere di cosa si tratta, qual è la sua origine o se posso essere curato. per favore ho bisogno di aiuto

  264.   Josue suddetto

    Ciao, mesi fa, il mio pene ha iniziato a prudere dall'interno della mano quando mi sono alzato, ho qualcosa di bianco che copre il pene e qualcosa non va, ma quando lo lavo lo rimuove ma poi il problema si ripresenta, cosa soluzione possono dare, spero di m risposta

  265.   javier garcia suddetto

    Ho crepe nella perpusio e secchezza nella stessa quando ritraggo il perpetuo, le crepe si aprono e fa male, accoppiato con una deformazione del pene pensavo che il frenulo del pene si fosse rotto e si fosse di nuovo guarito facendo piegare il pene ma questo hai percepito che sarà la causa della deformazione del pene, qualcuno mi aiuti

  266.   Jose jose suddetto

    Ho dei punti rossi abbastanza fastidiosi sul glande Sono andato dal medico e mi ha prescritto un unguento chiamato nystasolone e 12 gambe ketoconazolo uno al giorno e improvvisamente questo ha aiutato qualcuno

  267.   sandra suddetto

    Ciao, mio ​​marito ha il problema che quando facciamo sesso, il suo pene prude

  268.   Bryan suddetto

    Sento prurito e bruciore sulla punta del mio pene al momento del rapporto sessuale, cos'è e cosa devo fare? Qualcuno mi aiuti per favore

  269.   sebastian Beltran suddetto

    Vuoi sapere come smettere di masturbarti? Te lo dirò senza imbarazzo né gloria, fatti coinvolgere da uno scort, e poi leggi i sintomi di tutte le malattie sessuali compreso l'HIV e vedrai lo stress così figlio di puttana che genererà poiché in alcuni si dice che puoi prendi sperma con il sangue, vedrai la paura che avrai di non voler vedere il tuo sperma per paura di rilevare qualche malattia, te lo dico perché al momento lo sto purtroppo vivendo, sono ipocondriaca davanti a qualsiasi malattia e solo pensare di masturbarmi mi fa star male perché

  270.   Roger mena suddetto

    Vorrei sapere che tipo di virus o forse è un fungo? 15 giorni fa ho fatto sesso con tre donne contemporaneamente, ma circa due giorni dopo aver fatto sesso ho avuto una piaga sul collo del mio pene e ho preso l'aciclovir, ho anche spalmato un unguento quadridearm e non è andato via, mi ha controllato solo un po 'che devo fare? Vorrei sapere per favore Grazie

  271.   lucas suddetto

    Lui o la donna ignorante all'inizio del post mi hanno fatto ridere, il che indica di andare dal ginecologo ...

  272.   Olibero suddetto

    Il mio pene è sbucciato e sembro grosso e ogni giorno mi viene chiesto cosa mi consigli?

  273.   l'alunno suddetto

    / una settimana fa mi prude la testa del cazzo, ho come una cornea
    Quello che succede è che non c'era acqua per lavarlo, ho un chilo e mezzo di osso di sego canchiri e puzza di morti, chi può lavarlo per me, grazie-

  274.   Iran suddetto

    Ciao, ho prurito, lascio il mio pene e anche a me dà molto fastidio, cosa posso fare, qualcuno può aiutarmi

  275.   microfono suddetto

    3 settimane fa avevo un prurito intorno al mio pene e non lo sapevo, non ho ancora avuto rapporti sessuali e la mia pulizia è costante ... prima che mi prurito, mi sono rasato ...

  276.   Eduardo suddetto

    Ciao, ti porto buone notizie, per gli uomini che hanno infiammazione del prepuzio (pelle intorno al pene) arrossamento, prurito, bruciore, difficoltà nell'allungamento della pelle del pene (specialmente quelli che non hanno la circoncisione), inclusa la disfunzione erettile ( difficoltà per l'erezione o erezioni deboli) questa è chiamata "BALANITE" è curabile ma molto fastidiosa, è dovuta alla scarsa igiene o all'eccesso di igiene (forte sfregamento e uso di saponi aggressivi) e funghi molto comuni, rapporti sessuali con qualcuno che è con questo malattia o masturbazione e non lavarsi bene i genitali dopo l'autoindulgenza, il rimedio varia a seconda delle necessità, preferibilmente consultare un medico, ma se non possono farlo, o per mancanza di denaro, imbarazzo o distanza e vogliono guarire ora, io dare loro alcuni suggerimenti. PRIMO: durante la doccia / bagno lavare la zona interessata con molta attenzione, non essere bruschi, renderla morbida e rimuovere lo sporco che stanno producendo, quando si esce cerca di far asciugare la zona irritata all'aperto, puoi usare un panno o un asciugamano solo per lavare quella zona, comprarla nuova e lavarla preferibilmente o usarne una che nessun altro usa in casa o avvertirla / nasconderla, quando si asciuga farlo delicatamente rimuovendo solo l'acqua in eccesso o lo sporco dal vedere anche i resti di questo, lasciare l'area leggermente umido E applica se puoi acquistare una crema che contiene betametasone (ce ne sono altri, lo consiglio), cerca di non essere allergico ad esso applicandolo prima su un'altra zona della pelle o zona umida del corpo , procedere ad applicarlo nella zona danneggiata / irritata / infetta con molta attenzione, applicare uno strato di giarrettiera cercando di sfumarlo il più possibile nella zona e nell'ambiente leggero senza lasciare eccessi, attendere che si asciughi per qualche minuto e conserva delicatamente i tuoi genitali,cerca di non fare molti sforzi o movimenti improvvisi per evitare ulteriori irritazioni, quando vai in bagno cerca di rimuovere la pelle del pene per urinare (come quando urini dopo aver fatto sesso o dormito) prova a farlo seduto nel WC in modo da renderlo più facile e non bagnare tutto intorno, prima di nascondere di nuovo i genitali, utilizzare una scatola di carta igienica e assorbire leggermente eventuali residui liquidi, andare a salvare tutto e ripetere questo processo tutto il giorno, si consiglia di fare solo 1 volta al giorno dopo il bagno (pulizia e applicazione della crema) ma so che dovevi fare qualcosa come correre, sporcarti di nuovo o l'epidemia è molto aggressiva, puoi provare a farlo 2 volte al giorno (un giorno l'altro alle notte) ma a Questo cerca di andare da un medico e parlargli della tua situazione. Spero che funzioni e se hai altre domande, commenta e ti risponderò

  277.   alex suddetto

    Hai provato la salvia di ALOE VERA?

  278.   Diego suddetto

    ciao quale medicina può essere presa in caso di prurito e eruzione cutanea sulla testa del pene che posso prendere

  279.   Thomas suddetto

    Ciao ,. Ho macchie rosse sul glande e prurito sul collo del pene. lì nella fessura tra il collo e il glande. Ho smesso di usare il sapone normale perché mi ha lasciato un po 'asciutto, ma ora che le macchie sono uscite e prude, smetti di lavarlo e usa un sapone delicato a pH basso o neutro come si suol dire. Uso anche Quadriderm che è un antimicotico ad ampio spettro per questi tipi di casi.

  280.   gesù baldemar cruz lalacios suddetto

    Ho prurito al pene, alcuni punti neri e macchie e ho un grande prurito che non lo sopporto e quando urino, brucia, potrebbe essere, voglio che tu mi aiuti o mi risenta per qualcosa di fatto in casa, per favore, perché non lo sopporto più.

  281.   Sebastian suddetto

    Buon pomeriggio, tempo fa ho come uno sfogo sulla ghiandola alcune piccole macchie rosse che a volte danno fastidio e prurito, ho fatto tutti i test per vedere se era una malattia a trasmissione sessuale ma è uscito tutto negativo, mi dicono che è qualcosa di dermatologico dalla pelle qualche fungo che non conosco a causa dell'umidità qualcuno che può per favore dirmi che ho della crema o della medicina come curarlo, la verità è molto fastidiosa e prude molto spero mi prescriva qualcosa per io, grazie in anticipo!

  282.   Joseph suddetto

    Ho avuto la balanite e sono andato dal medico e lui mi ha fatto curare, per 7 giorni, ma dopo ho fatto sesso con il preservativo e solo alcuni punti rossi sono tornati come 3, e un po 'di rossore e ho un'uretra infiammata, cosa devo fare fare e cosa ho ???

  283.   Miguel suddetto

    Ciao
    Qualcuno potrebbe aiutarmi
    Ho fatto sesso con una donna e non ho usato protezioni, 3 giorni fa avevo poco prurito al collo di Pené

    Potresti consigliarmi qualcosa per favore

  284.   Alonso suddetto

    Ho avuto la balanite molto tempo fa e penso che i sintomi si manifestino ancora quando smetto di tirare indietro il prepuzio e di lavare adeguatamente il mio pene. In seguito ho scoperto che era la mancanza di igiene quotidiana a causare questi sintomi. Un giorno non so cosa sia successo, mi sono svegliato "arrapato" caldo - caldo; Ho preso e spalmato l'olio di Jhonson (prodotto per bambini) sul mio pene per farmi una cannuccia scivolosa prima di fare il bagno. Grosso errore, poiché questa sostanza ha causato una forte irritazione al mio pene e poi quando ho visto che non veniva rimossa con l'acqua perché oleosa e profumata, ho deciso di insaponare completamente il mio cazzo e poi risciacquare con acqua. Tutto è normale, ma il giorno dopo ho sentito un prurito estremo, l'ho ignorato fino al pomeriggio, quando ho deciso di correre la mia pelle per esaminarmi alla luce e oh sorpresa; Che mano di piaghe che è apparsa sul glande, stava scuoiando vivo, trasudava un liquido simile al pus dai graffi sul ginocchio o sui gomiti quando si carteggia con il terreno in una caduta o qualcosa del genere. Mi ha spaventato a morte e ho pensato molto a quello che sarebbe potuto accadere, ovviamente da allora non è stata un'infezione sessuale; non faceva sesso da molto tempo. Cercando informazioni e vedendo i sintomi, ho scoperto la balanite e il motivo per cui si manifesta nell'uomo. Questo è quello che è successo, l'olio di jhonson mi ha causato un'allergia, e quando l'ho mescolato con il sapone per lavarmi, ha causato l'infezione, che più che un'infezione in quanto tale, penso sia stata un'alterazione del pH di quella zona o qualcosa del genere, dopo aver letto così tante informazioni ho ipotizzato questa ipotesi. Questa balanite mi ha portato molti mesi di irritazioni sporadiche e l'unico modo per calmarla e curarla temporaneamente era con creme topiche, perché come qualcuno potrebbe chiedersi, perché non sei andato dal dottore? Non volevo andare perché mi dispiaceva, e non avevo l'EPS in quel momento, mi sentivo insicuro e arrabbiato con me stesso per una tale brutalità commessa con il jhonson oil. L'infezione era ricorrente e non si è fermata dopo diversi mesi, l'unico modo per guarirla era con la crema topica Clotrimazole, ben nota per essere un antimicotico all'1% con concentrazioni di betametasone. Facilissimo da acquistare ed economicamente efficace, in poche ore calma l'irritazione, ma anche così non mi ha curato completamente, ho passato una notte senza correre il prepuzio del mio pene e il giorno dopo quando mi sono lavato ho già sentito un breve rossore. Poi quello che mi ha causato tanto disagio ha cominciato a passarmi per la mente qualche tempo fa, ed è stato non poter ritrarre bene la pelle del glande per lavarmi e fare sesso, probabilmente avevo bisogno di una circoncisione urgente. Questa procedura è molto costosa nel mio luogo di residenza, e inoltre non mi piaceva l'idea di fare questa procedura già così vecchia, poiché è un po 'traumatico lasciare il glande esposto all'attrito con i vestiti, e chi lo sa ; Possono descrivere questa sensazione come travolgente ed esasperante a causa della sensibilità di questa parte del nostro pene. Quello che ho fatto è stato provare di nuovo il clotrimazolo, costantemente, ma con il glande esposto tutto il tempo. È così che mi sono vestita e mi sono lasciata la pelle dietro tutto il tempo, fino al nuovo lavaggio e alla nuova crema, e te lo dirò; Ho ottenuto ottimi risultati, era un obiettivo che sembrava impossibile. Sono riuscito ad avere 8 giorni il mio punto senza bruciore e irritazione, a quanto pare quello che è successo è stato quello; la crema aveva un buon effetto antibiotico e guariva ma avendo coperto il glande, la temperatura di notte e durante il giorno mentre svolgevo i miei compiti quotidiani, creava una secrezione che faceva arrossare la zona. La crema allo stesso tempo faceva parte di quella secrezione e penetrava nel tessuto irritato. Finalmente non ho più quei sintomi, grazie al fatto che mi abituo a stare con il prepuzio rimosso per molto tempo, di notte quando dormivo e tutto il tempo mentre la crema medicinale faceva effetto, e altre volte con il mio pene appiattito all'aria aperta mentre ero solo a casa. Quindi non è stato più necessario applicare la crema, perché il mio pene sembrava totalmente sano, non era più arrossato ma ho provato alcune volte perché il mio prepuzio non scorreva da molto tempo. Stavo seriamente pensando di farmi circoncidere, non per questo problema ma perché per molto tempo, fin da piccolo ho notato che avevo un problema di parafimosi, la pelle non si allontanava normalmente facilmente e così facendo mi strangolava un po 'il glande , sembrava molto brutto al momento di fare sesso, come se la pelle stesse per scoppiare per come era stata tirata, anche al momento della pulizia quotidiana, ma ehi questa è un'altra storia. L'unica cosa che posso dire è che questo sistema mi ha aiutato molto ad evitare la circoncisione, se non avessi avuto questa irritazione (Balanitis) non sarei stato così metodico e dedito a correre il prepuzio tutto il tempo, più del normale. Perché come ho detto prima, la parafimosi causava un dolore molto fastidioso al momento della rimozione del prepuzio, di solito quando si andava a fare sesso e quando si utilizzava il preservativo. Fu così che superai due problemi in un colpo solo, parafimosi e balanite. Il prepuzio è normale, cioè; Mi sono stirato molto durante tutto quel tempo che ho tenuto con il glande esposto, e applicando questa crema al betametasone, che non gonfiava la pelle per la pressione che esercitava strangolando quella parte intorno al glande, ho evitato che la pelle si screpolasse, e allo stesso tempo, è diventato molto flessibile, guarisco completamente, il prepuzio è normale, scorre liscio e da solo al momento dell'erezione, sembra pelle di lattice. Il mio complesso è finito, tutto è migliorato notevolmente quando si tratta di sperimentare il sesso o la normale soddisfazione personale. Concludendo con questa esperienza, devo riflettere un po 'visto che evito di andare dal medico ma come tutti sappiamo, gli urologi al momento di sentire un caso di fimosi, balanite o qualsiasi irritazione in quest'area, la prima cosa che dicono è; devi fare la circoncisione, scarsa igiene, la cosa naturale è farsi circoncidere, ma non smettono di pensare che uno ha già 28 anni, quasi a metà della vita non hanno idea del motivo per cui non hanno eseguito questa procedura durante l'infanzia, all'età appropriata. Quello di camminare con il pene nudo, strofinarsi con i vestiti e dare colpi di dolore per ogni attrito involontario al momento di fare una brutta mossa, è molto spiacevole e difficile da sopportare. È come voler disidratare con la forza il glande, che di solito è un'area molto sensibile perché non esposta. Il prepuzio lo mantiene così, come dovrebbe essere, sano, umido e sensibile. Tutto naturale. Non come un'uvetta, ruvida e rugosa. Oggi uso ancora il metodo di scoprire il glande per lunghi periodi quando noto qualsiasi segno di irritazione, che di solito è dovuto al non fare il bagno un giorno, o perché indosso pantaloni molto stretti e, il caldo e il sudore in quella zona favoriscono il crescita di batteri e secrezioni naturali in quella zona che si moltiplicano rapidamente, moltiplicando i batteri che possono causare nuovamente la balanite.

  285.   sergio suddetto

    Prima di andare dal dottore, molti dovrebbero andare a scuola e imparare a scrivere ... gli occhi fanno male a leggere ...
    Saluti!

    1.    lobo suddetto

      GRAZIE SERGIO PER AVER RACCONTATO LA TUA ESPERIENZA DI BATTIMENTO DELLA BALANTITE, LO PRENDER SOLO AMICO, SALUODS

  286.   ivan suddetto

    segaiolo !!!!!

  287.   Juancho suddetto

    sinceramente, è triste vedere come le persone maltrattano così tanto lo spagnolo. È semplice, una buona ortografia parla da sola di una persona e come dice Sergio, devi applicare il gotico agli occhi perché fa male vedere enormi orrori ortografici

  288.   lobo suddetto

    STESSO HO LA BALANTITE MA LA CONTROLLO CON UN UNGUENTO SUFREXALE, IL 2 ° O 3 ° GIORNO SCOMPARE

  289.   Geomar suddetto

    Informazioni eccellenti, un'altra domanda, il pene è difficile da fermare, come possono aiutarmi senza prendere pillole

    1.    Yoyo suddetto

      Per prima cosa devi determinare se non hai erezioni in nessuna circostanza, come guardare porno, masturbarti, avere una relazione sessuale prolungata e costante con la stessa persona. Se non hai erezioni in nessuna di queste opzioni, è necessario cercare uno specialista. Nel mio caso, quando avrò per la prima volta un contatto sessuale con un ragazzo, in generale la sazietà e il nervosismo poiché sono nervoso non mi permettono di avere erezioni efficaci ma se vado dalla stessa persona più e più volte quando lo faccio sento che sono già fiducioso, sono onnipotente, come quando mi masturbo ho delle erezioni molto buone, quando mi sveglio nei momenti difficili, ecc. Questo è il motivo per cui credeva che non avessi problemi in relazione a questo. Se la mia esperienza ti aiuta, puoi trarre le tue conclusioni.

  290.   Dillan navarro suddetto

    Ciao ho dei punti bianchi intorno al collo del pene e mi fanno venire molto prurito
    Quale sarebbe un rimedio casalingo per questo o quello che ho una malattia

    1.    Nelson Jose Piña Jerez suddetto

      Chiamami e ti darò la cura per la vita gratuitamente

  291.   Nelson Jose Piña Jerez suddetto

    Chiamami questo è il mio numero e ti darò la cura per sempre con prodotti naturali questo è il mio numero 0982869749

  292.   Nelson Jose Piña Jerez suddetto

    Vengo dal paese dell'Ecuador questo è il mio numero 0982869749 Ti darò la cura gratuita al cento per cento in contanti

    1.    sebastian sanchez suddetto

      Vorrei che tu mi aiutassi con il mio caso che con qualsiasi cosa la pelle del glande è irritata non sono cisconciso mi aiutano grazie alla posta sebasloco24@hotmail.com grazie

  293.   Ariel suddetto

    Ciao qualcuno, puoi aiutarmi, ci sono delle protuberanze sul mio pene, tutto intorno a me, qualcuno può aiutarmi o cosa dovrei fare? Spero che il tuo commento o mi puoi inviare un messaggio tramite gmail arielvromero1989@gmail.com

  294.   luppolo 45 suddetto

    Penso di soffrire di BALANITE, non so quale sia, mi sono curata con un urologo e la prima cosa che mi ha detto è che avrei dovuto sottopormi a un'operazione di circoncisione,

  295.   Miguel suddetto

    Ho iniziato a fare esercizi sul mio pene alla fine di agosto e ho dovuto sospenderli a ottobre perché ho afferrato il glande molto forte e mi ha dato balanite, ho applicato la crema e sono guarito (o almeno così pensavo), ma questo lunedì l'ho fatto Ripresi gli esercizi e giovedì mi fece di nuovo male il glande. Oltre ad andare da uno specialista, voglio sapere cosa posso fare al riguardo, non voglio fare di nuovo gli esercizi e il glande si gonfia di nuovo. Qualcuno da qui può dirmi cosa fare? Grazie

  296.   boris suddetto

    Ho la balanopostite da più di 4 mesi ho avuto molti trattamenti senza successo totale, è sempre parziale, il metodo di lasciare scoperta la ghiandola aiuta molto ma da un momento all'altro è apparso un rossore rosso che brucia e non è più controllato con clotrimazolo, qualcuno potrebbe dire che posso farlo

  297.   Edgar Garcia Granillo suddetto

    Ciao, non so da dove cominciare, ma soffro da anni qualcosa che va e viene, sono in salute da mesi, ma poi all'improvviso mi sento bruciare sulla pelle del pene o del prepuzio e poi succede io un po 'che brucia, sembro un anello secco di colore bianco metallico intorno alla pelle del prepuzio e la mia domanda è è balanite? Applico il ketoconazolo perché il mio medico lo ha prescritto molto tempo fa una volta che avevo macchie rosse sul glande. Ma oggigiorno non vedo gonfiore o macchie rosse sul glande, il problema è praticamente nella pelle del prepuzio che, a causa delle ovazioni, mi viene un bruciore e dopo quel bruciore appare un anello secco o di pelle secca bianco metallizzato e non so se sia balanopostite perché poi anche quando voglio ritrarre il prepuzio sembra uguale alle fotografie di persone affette da fimosi che ho visto in rete… è balanopostite? L'applicazione del ketoconazolo mi aiuta?

  298.   gustavo suddetto

    buon pomeriggio; leggendo l'articolo mi sembra che questo tipo di Candida Balanitis, come si fa a fissare un appuntamento?

  299.   Castello di Tokayo suddetto

    Buonanotte, mi scuso, mi succede qualcosa di diverso, sento solo un piccolo prurito da parte del glande ed è fastidioso, non ho un'eruzione cutanea, nessuna vescica o qualcosa di simile, vorrei sapere cosa Posso fare per rimuovere quel prurito grazie

  300.   Castello di Tokayo suddetto

    Buongiorno, puoi aiutarmi, nient'altro mi dà prurito al glande di quanto puoi. Consiglia questa è la mia email mbrahamcuero@hotmail.com e il mio WhatsApp +57 3004284791

  301.   Elvis suddetto

    Buongiorno ho prurito e fastidio alla punta del glande sono preoccupato che qualche crema o antibiotici siano fastidiosi, scrivetemi via mail
    Elvis_Gonzales_0683@hotmail.com
    grazie mille

  302.   Belen suddetto

    Ciao la mia domanda è la seguente .. otto giorni fa ho avuto problemi durante la minzione. Avevo la sensazione di volere ma andavo in bagno e spesso niente. Qualche piccolo fastidio. Sono andato dal mio medico e mi ha tirato una striscia ed è stato tutto perfetto. Ma oggi il mio partner è apparso con i brufoli sul pene e il rossore. Potresti aiutarmi. Grazie

  303.   dottor sebastian suddetto

    in alcuni casi devi amputare

  304.   Santiago suddetto

    In COLOMBIA c'è un'azienda che vende prodotti nazionali e importati per la salute del pene. Hanno creme per eliminare balanite, cattivo odore, secchezza, desquamazione, prurito, irritazione, mancanza di sensibilità, ecc. Consigliato al 100%. il loro negozio virtuale è su Facebook, come "Men's Health" e ti consigliano su ws 3102860240

  305.   Edgar albiño stanislado suddetto

    Buon pomeriggio, prima di tutto dottore sulla punta del pene, l'ambiente è arrossato, di cui quando urino a volte mi dà un po 'di prurito, volevo sapere cosa è dovuto a ciò che è uscito e come avrei potuto rimediare quel disagio. Perché l'unica cosa era che facevo il bagno il lunedì e poi fino al sabato.

  306.   fernando suddetto

    Ciao, come ho bisogno di aiuto da quello che sto leggendo, ho la stessa cosa ... quando ho una relazione con la mia ragazza, mi viene il prurito e la pelle del mio pene si secca ... ho bisogno di un farmaco per aiutami a far scomparire questo per favir

  307.   Pablo suddetto

    Buongiorno, sento prurito sul mio pene, non ho niente di biancastro o fetido di sorta, è solo pruriginoso nelle sfide, perché dopo ore sto bene e Nadama improvvisamente mi prude. Quello che faccio ?
    5525288886
    iraq50@hotmail.com
    Vengo dalla città del MESSICO
    Venustiano Carranza

  308.   Eliseo Castro suddetto

    Ho un prurito costante nel mio pene che puoi consigliarmi per favore scrivi alla mia e-mail

  309.   Gian suddetto

    Perché sarà che tutti gli uomini ne soffriranno, domani comprerò la mia crema perché non sopporto il prurito e il rossore uu

  310.   Francisco suddetto

    Ebbene, a me succede la stessa cosa, solo da quando sono partita sono andata dal Dottore, mi ha prescritto una crema che mi faceva prudere di più e sono tornata mi ha prescritto una nuova pomata con un antibiotico per una settimana, mi ha fatto stare meglio ma Torno con i giorni in cui ha messo l'unguento ancora e ancora con un antibiotico ma era meglio ma non lo stesso e ho chiesto di essere indirizzato allo specialista e sono andato a vedere 3 volte il primo che mi ha dato che andava bene ma Gli ho detto che ho prurito devi di tanto in tanto e ho una macchia bianca mi ha detto che andava bene l'ho guardata la seconda volta mi ha dato la stessa pomata che mi ha alleviato per un po 'ma mi ha detto se continua la soluzione è un intervento chirurgico per essere la circoncisione e mi darò qualche settimana in più per vedere se questo ha un miglioramento Quello che voglio dirti è che l'animo è un fungo ma se non migliora, sarà la soluzione.

  311.   Eduardo suddetto

    Ciao, aiuto, il mio pene è rosso (sia il glande che il "cappuccio") e brucia molto, ma mi brucia quando viene a contatto con l'acqua e ja..nemmeno parlando di sapone ..., il caso è la seguente, ho 15 anni, non so proprio cosa ho ma ritengo di mantenere un'igiene abbastanza normale (faccio il bagno 3 o 4 volte a settimana), e proprio quando facevo il bagno come al solito, sono sto per passare il sapone sul mio pene e vedo che è rosso, lo tocco per vedere cosa succede e brucia, l'ho immerso in acqua tiepida ma ho solo avuto modo di bruciare un po' di più, tante volte quelle cose sono di solito si tratta di metterci del sapone e basta, ci metto il sapone (ovviamente sopportando l'orribile bruciore), e la verità è che non so cosa succede, ho bisogno dell'aiuto di qualcuno e beh... dai, io' ho 15 anni, che tipo di adolescente non si vergognerebbe di dirlo ai propri genitori? Per favore, ho bisogno di una risposta o di una raccomandazione prima di sopportare la vergogna e chiedere aiuto ai miei genitori, spero che mi rispondano, Grazie.