Come donare i capelli

Come donare i capelli

Sicuramente più di una volta ci hai pensato come donare i capelli Di solito molte persone vogliono cambiare la propria immagine e stanno pensando di tagliare una buona parte dei propri capelli. Se non hai mai capito questa tattica prima, c'è una buona dose di centri che raccolgono capelli che vuoi donare, soprattutto in Spagna ci sono fino a quasi 2000 centri di parrucchieri dove puoi portare i tuoi capelli.

Successivamente, ti diamo le chiavi di tutto ciò che devi sapere per eseguire tutti questi passaggi come donare i capelli, da quanti centimetri occorrono, se va tinto o no, o come bisogna preservare il capello affinché non subisca alcun contraccolpo.

Perché donare i capelli?

La maggior parte di questi centri di raccolta delle donazioni di capelli sono specializzati in ricostruire le parrucche dai capelli naturali. In questo modo possono essere utilizzati per le persone che ne hanno bisogno, soprattutto coloro che ha avuto il cancro o soffre di alopecia. Non dimenticare che il fatto di poter indossare una parrucca crea molta forza e speranza, quando hai subito una significativa caduta di capelli.

È importante conoscere i centri dove verrà effettuata questa donazione e sentirsi a proprio agio e fiduciosi nel luogo in cui verrà inviata. Nel caso non lo sapessi, ci sono anche centri che raccogliere parrucche usate durante il trattamento chemioterapico quando era presente il cancro. Lo accetteranno e rinnoveranno il suo buono stato per donarlo nuovamente a chi ne avrà bisogno. attraverso questo link puoi trovare il parrucchieri solidali dove fanno questa raccolta.

Come voce ci sono donne e uomini che vogliono donare i propri capelli alla famiglia e agli amici per solidarietà. Il fatto di farlo fa sentire quel supporto da molto vicino e non costa assolutamente nulla farlo.

Come donare i capelli

Requisiti per donare i capelli

I capelli devono essere totalmente sani e per questo deve essere privo di coloranti o qualsiasi altro trattamento dove sono state utilizzate sostanze chimiche, come permanenti, colpi di sole, ricci, colpi di sole e persino l'henné stesso.

In alcuni punti consentono coloranti, ma i capelli devono essere molto sani oppure deve essere una norma esclusiva del centro. Se possibile non deve essere tagliato a strati, in quanto potrebbe non mantenere la lunghezza necessaria.

I minorenni possono donare i capelli e nel caso delle persone anziane non può contenere più del 5% di capelli bianchi. Lunghezza dei capelli deve superare i 25 cm, in alcuni centri chiedono fino a 30 cm, è il minimo che serve fare una parrucca. Si possono donare anche i capelli ricci, ma devono essere lunghi almeno 25 pollici.

Non posso donare i capelli con i dreadlockso donare nuovamente le estensioni. Il il taglio di capelli deve essere completamente dritto e dopo essere stato tagliato va legato saldamente, tra più elastici o a forma di treccia.

Come donare i capelli

Prepara i capelli per la donazione

I capelli devono essere completamente pulito. Devi lavare accuratamente e condizionare i capelli e risciacquare molto bene. Non è possibile utilizzare prodotti come lacca per capelli, gel o qualsiasi fissativo per capelli. È importante che i capelli è completamente asciutto prima di essere tagliato e riporla nella sacca corrispondente, poiché potrebbe ammuffire o indebolirsi.

Per fare questo taglio è meglio legare i capelli con un elastico e fare una coda di cavallo ben sostenuto dalla nuca. Se ci sono fili che compongono i 30 cm è meglio legarli e tagliarli a pezzi. Ci sono persone che usano un righello per riuscire a fare il taglio perfetto e misurare bene i capelli da tagliare.

Come donare i capelli

È meglio avere questo taglio in un parrucchiere per ottenere in seguito un taglio professionale. Prima di mettere mano alle forbici devi tieni presente il tipo di taglio Cosa farai per approfittare di quel momento?

mosto metti i capelli in una borsa, plastica o carta in modo che possa essere trasportato senza modificarne la composizione. Deve anche essere ben legati con le loro corrispondenti gummie e su ciascuna estremità, in modo che non ci siano capelli sciolti. Le istruzioni per l'imballaggio e la spedizione sono molto semplici. Non dimenticare di compilare un modulo e far certificare il pacco inviato.

In Spagna ci sono punti di raccolta come Mechones Solidarios, dove diversi parrucchieri sono distribuiti in molte città. In questi siti puoi donare i tuoi capelli e ricevere 5 euro di rimborso, inoltre saranno loro ad occuparsi del trasporto. Queste associazioni ricevono centinaia di codini ogni giorno e lo fanno senza profitto. L'idea è di fare parrucche più tardi con questi capelli, quindi hanno bisogno di più di 8 trecce per fare una singola parrucca. Se ti rallegri, i tuoi capelli saranno un perfetto benvenuto per tutte quelle persone che ne hanno bisogno.


Il contenuto dell'articolo aderisce ai nostri principi di etica editoriale. Per segnalare un errore fare clic su qui.

Puoi essere il primo a lasciare un commento

Lascia un tuo commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

*

  1. Responsabile dei dati: Miguel Ángel Gatón
  2. Scopo dei dati: controllo SPAM, gestione commenti.
  3. Legittimazione: il tuo consenso
  4. Comunicazione dei dati: I dati non saranno oggetto di comunicazione a terzi se non per obbligo di legge.
  5. Archiviazione dati: database ospitato da Occentus Networks (UE)
  6. Diritti: in qualsiasi momento puoi limitare, recuperare ed eliminare le tue informazioni.